Zapping (programma radiofonico)

trasmissione radiofonica italiana

«Zapping. Alla radio l'informazione tv e non solo.»

(Il vecchio slogan di presentazione del programma)
Zapping
Innocenzo Cipolletta and Giancarlo Loquenzi - Festival Economia 2018.jpg
Innocenzo Cipolletta ospite di Zapping, condotto da Giancarlo Loquenzi da Piazza Duomo a Trento in occasione del Festival dell'Economia 2018
PaeseItalia
Anno1994 - in produzione
Genererotocalco
DurataLun-ven, 18:30-20:30
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreGiancarlo Santalmassi (17 ottobre 1994-15 ottobre 1999)
Aldo Forbice (18 ottobre 1999-29 giugno 2012)
Giancarlo Loquenzi (2 luglio 2012-12 giugno 2014, dal 5 settembre 2016)
Ruggero Po (2 luglio 2014-29 luglio 2016)
RegiaPasquale Scimeca (1994-1999)
Paolo Zucca (1999-2012)
Elena Siracusa (2012-2014, dal 2016)
Marco Marra (2014-2016)
Emittente radiofonicaRai Radio 1

Zapping è una trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Rai Radio 1, attualmente condotta in studio da Giancarlo Loquenzi. Va in onda dal lunedì al venerdì, dalle 18:30 alle 20:30.

Il programma, nato nel 1994 da un'idea di Livio Zanetti e Alberto Severi, è stato fortemente voluto e inizialmente condotto da Giancarlo Santalmassi, allora vicedirettore del Giornale Radio Rai.

Nella trasmissione del 27 giugno 2012 Aldo Forbice informa gli ascoltatori che dal 1º luglio 2012 non sarà più, per almeno due mesi, dopo 13 anni, il conduttore del programma radiofonico, senza però spiegarne le ragioni, facendo capire che questa è una decisione della direzione Rai. Forbice non è tornato alla conduzione del programma ed a sostituirlo è Giancarlo Loquenzi.

Dal 2 luglio 2012, in occasione del cambio nella conduzione, il programma è stato inoltre rinominato "Zapping 2.0"[1], ritornando il 2 luglio 2014 al nome originale con il nuovo cambio al microfono e alla redazione, che questa volta è affidato a Ruggero Po. Dal settembre 2016 la conduzione torna a Giancarlo Loquenzi.

OpinionistiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica