Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Zima (disambigua).
Zima
località abitata
Зима́
Zima – Stemma Zima – Bandiera
Zima – Veduta
La stazione ferroviaria della città
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleSiberiano
Soggetto federaleFlag of Irkutsk Oblast.svg Irkutsk
RajonZiminskij
Territorio
Coordinate53°55′N 102°03′E / 53.916667°N 102.05°E53.916667; 102.05 (Zima)Coordinate: 53°55′N 102°03′E / 53.916667°N 102.05°E53.916667; 102.05 (Zima)
Altitudine450 m s.l.m.
Superficie54 km²
Abitanti32 522 (2011)
Densità602,26 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale665382–665393
Prefisso(+7) 39514
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Zima
Zima

Zima è una cittadina della Siberia sudorientale (Oblast' di Irkutsk), situata 251 km a nordovest del capoluogo Irkutsk, lungo il fiume Oka, nei pressi della confluenza in esso del piccolo fiume omonimo; è il capoluogo amministrativo del distretto omonimo.

Fondata nel 1743 con il nome di Staraja Zima; nel 1898 il piccolo insediamento venne raggiunto dalla ferrovia Transiberiana e vi fu costruita una stazione ferroviaria. Nel 1915 iniziò lo sfruttamento del legno proveniente dalle vaste foreste circostanti, mentre nel 1922 venne concesso lo status di città.

L'economia è al giorno d'oggi prevalentemente industriale; sono presenti stabilimenti di prodotti forestali, oltre che una fabbrica di materiale ferroviario.

È la città natale del poeta e romanziere Evgenij Aleksandrovič Evtušenko, a cui gli stesso dedicò il poema "La stazione di Zima" .

Ed è anche la città citata nella canzone "La stazione di Zima" di Roberto Vecchioni, contenuta nell'album "El bandolero stanco" del 1997 ed ispirata dal poema di Evtušenko.

PopolazioneModifica

Fonte: mojgorod.ru

Evoluzione Demografica
1939 1959 1970 1979 1989 2002 2007
26 800 38 500 41 600 48 100 41 814 34 899 34 000

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica