Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Zingiberidae
Alpinia zerumbet2CaryCass.jpg
Fiore di Zingiber officinale R.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Sottoclasse Zingiberidae
Ordini

La sottoclasse Zingiberidae, appartenente alla classe Liliopsida (Monocotyledoneae)[1][2][3][4][5], comprende piante erbacee, solitamente terrestri o epifitiche, ed eccezionalmente arboricole, hanno foglie alternate, a volte tutte basali. I suoi fiori formano infiorescenze con brattee di colori vivaci. Il perianzio mostra tre sepali - liberi o connati - sempre diversi dai petali; questi di solito sono tre e possono apparire liberi.

L'androceo presenta 6 stami in due cicli di tre; in alcuni casi solo uno di essi è funzionale, mentre il resto forma estaminoda. Il gineceo, a sua volta, ha 3 carpelli saldati e un'ovaia generalmente inferiore e triloculare, anche se occasionalmente uniloculare.

Il frutto è solitamente capsulare o baciforme, raramente schizocarpo o frutto multiplo. Sono solitamente ermafroditi, anche se alcuni possono essere unisessuali

Sistema CronquistModifica

Secondo il sistema Cronquist è suddivisa in due ordini in cui si annoverano 9 famiglie e circa 3.800 specie[6][7].

NoteModifica

  1. ^ Zingiberidae, su fossilworks.org.
  2. ^ Zingiberidae, su plants.usda.gov.
  3. ^ Subclass Zingiberidae, su www1.biologie.uni-hamburg.de.
  4. ^ Zingiberidae, su accessscience.com.
  5. ^ Subclass Zingiberidae, su colby.edu.
  6. ^ B301-Zingiberidae [collegamento interrotto], su botany.csdl.tamu.edu.
  7. ^ Zingiberidae [collegamento interrotto], su aber.ac.uk.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica