Zio Paperone in qualcosa di veramente speciale

Zio Paperone in qualcosa di veramente speciale
fumetto
Titolo orig.A Little Something Special
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreDon Rosa
EditoreThe Walt Disney Company
1ª edizioneottobre 1996
Albiunico
Editore it.The Walt Disney Company Italia
Collana 1ª ed. it.Zio Paperone nn. 99
1ª edizione it.dicembre 1997
Albi it.unico

La storia Zio Paperone in qualcosa di veramente speciale (A Little Something Special) (testo e disegni di Don Rosa, 1997) festeggia i 50 anni di Paperone, anche se nella storia si celebrano i suoi 50 anni di permanenza a Paperopoli. Il D.U.C.K. si trova sulla montagna di fogli di Miss Paperett, al centro.

TramaModifica

La storia comincia con Paperone che va a comprare il giornale, ma arriva Paperino che mostra allo Zione il volantino di un concorso, con un premio di un milione di dollari, per chiunque faccia a colui che già tutto possiede (Paperone), il più bel regalo. Così succede che tutti domandano a Paperone il suo regalo preferito, tutti compresi i suoi impiegati, che stavano lavorando alla revisione annuale dei conti, lavoro che blocca tutta l'attività dell'impero finanziario di Paperone; gli impiegati non lavorano per una settimana, quando viene proclamato il vincitore del concorso.

In seguito Paperone scoprirà che il concorso era stato indetto da Cuordipietra Famedoro, presentatosi al concorso sotto altre vesti grazie alla magia di Amelia, e così ritorna dal concorso verso il deposito, ma arriva tardi e, grazie ad un marchingegno costruito da Archimede sotto pagamento della Banda Bassotti, tutto il denaro di Paperone viene rubato; comunque Paperone riuscirà in seguito a seguire il trio “Bassotti – Amelia – Famedoro” nel loro nascondiglio.

Successivamente, grazie anche all'aiuto di molti suoi parenti, Paperone riesce a riconquistare il suo denaro, e i nipoti svelano il loro regalo che avevano programmato prima del concorso: niente di meno che un bacio dalla sua ex fiamma Doretta Doremì.

Collegamenti esterniModifica