Zitto quando parli

film del 1981 diretto da Philippe Clair
Zitto quando parli
Titolo originaleTais Toi Quand Tu Parles
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno1981
Durata88 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaPhilippe Clair
SoggettoEnrico Oldoini, Philippe Clair
SceneggiaturaEnrico Oldoini, Philippe Clair
Distribuzione in italianoDLF
FotografiaMario Vulpiani
MontaggioAlberto Galliti
MusicheArmando Trovajoli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Zitto quando parli (Tais Toi Quand Tu Parles) è un film del 1981 diretto da Philippe Clair.

TramaModifica

Giacomo è un sognante, nel vero senso della parola e mentre sta godendo delle sue fantasie oniriche, fingendo di essere una spia a letto con una voluttuosa e intelligente bella co-spia, il sognatore viene scambiato per una vera spia e spedito in Tunisia dove deve svolgere una vera missione.

I colpi di scena e le divertenti scenette no-sense di Maccione (seppur doppiato in italiano), si miscelano tra realtà e sogno fino al finale.

ProduzioneModifica

Parodia francese dei film di James Bond, girata tra Francia e Tunisia. In questo film Aldo Maccione recita in francese con la sua voce nella versione originale francese, mentre in quella doppiata in italiano ha la voce di Michele Gammino.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema