Zugzwang. Mossa obbligata

romanzo scritto da Ronan Bennett

Zugzwang. Mossa obbligata è un romanzo giallo del 2007 scritto da Ronan Bennett e pubblicato dalla casa editrice TEA nel 2009.

Zugzwang. Mossa obbligata
Titolo originaleZugzwang
AutoreRonan Bennett
1ª ed. originale2007
GenereRomanzo
SottogenereGiallo
Lingua originaleinglese
AmbientazioneRussia
ProtagonistiOtto Spethmann

TramaModifica

Marzo 1914: la Rivoluzione Russa è alle porte: San Pietroburgo è una città viva e travolgente, centro nevralgico di una nazione in bilico sull'orlo di un cambiamento epocale. Qui la cavalleria prova a ricacciare indietro lo spettro del comunismo; l'antisemitismo mostra il suo volto più scellerato; lo zar è l'ago di una bilancia impazzita e un grande torneo scacchistico sta per iniziare. Otto Spethmann, questo il nome del protagonista, uno psichiatra di scuola freudiana di origine ebrea ed appassionato di scacchi, pochi giorni dopo l'assassinio di un direttore di giornale, riceverà la visita inaspettata della polizia, a caccia di informazioni.

EdizioniModifica

1ª edizione inglese

1ª edizione americana

1ª edizione italiana