Apri il menu principale
Zvjezdan Misimović
Zvjezdan Misimovic October 2011.jpg
Misimović nel 2011
Nazionalità Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 28 maggio 2018 - giocatore
Carriera
Giovanili
SV Nord Lerchenau
TSV Forstenried
Squadre di club1
2000-2004 Bayern Monaco II102 (44)
2002-2004 Bayern Monaco3 (0)
2004-2007 Bochum92 (21)
2007-2008 Norimberga28 (10)
2008-2010 Wolfsburg65 (17)
2010-2011 Galatasaray9 (0)
2011-2013 Dinamo Mosca44 (8)
2013-2016 Beijing Renhe88 (17)
Nazionale
2001Jugoslavia Jugoslavia U-180 (0)
2002Jugoslavia Jugoslavia U-211 (0)
2004-2018Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina85 (25)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2018

Zvjezdan Misimović (Monaco di Baviera, 5 giugno 1982) è un ex calciatore bosniaco, di ruolo centrocampista.

È soprannominato The Bosnian Pearl (La perla bosniaca).

Indice

BiografiaModifica

Misimović è di origine serba[1][2], ed è un cristiano ortodosso. È soprannominato Miske e Zwetschge.[3] La sua squadra preferita è la Stella Rossa Belgrado, nella quale avrebbe voluto chiudere la carriera.[1]

La moglie di Misimović, Stefanija, è di Strumica, in Macedonia. La coppia ha avuto tre figli: Luka (nato nel 2004), Niko (nato nel 2009) e Noel (nato nel 2013).[4]

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocatore molto bravo tecnicamente, risulta tatticamente un vero e proprio jolly nella zona mediana del campo.[5] Trova la sua collocazione ideale come trequartista, ruolo nel quale ha dimostrato di possedere un'ottima visione di gioco ed eccellenti capacità di assist-man. Durante la sua carriera calcistica si è dimostrato molto abile anche sui calci piazzati.

CarrieraModifica

Nato in Germania da genitori serbi bosniaci originari di Bosanska Gradiška, visse dapprima alcune esperienze in squadre non professionistiche. A diciotto anni entrò nel settore giovanile del Bayern Monaco, con le cui formazioni amatoriali si mise in luce segnando molti gol.

Dopo aver collezionato tre presenze con la prima squadra dei bavaresi, nell'estate 2004 si trasferì al Bochum, dove fu trasformato dall'allenatore Hermann Gerland in centrocampista offensivo. Con il Bochum si laureò capocannoniere della Zweite Bundesliga nell'anno della promozione del suo club in massima divisione. Nelle annate seguenti, trascorse in Bundesliga, si confermò uno dei migliori centrocampisti-attaccanti attivi in Germania. In particolare nel campionato 2006-2007 fu autore di 7 gol e di decisivi assist per i compagni, contribuendo in tal modo al buon piazzamento finale del Bochum in massima serie.

 
Misimović di spalle con la maglia del Wolfsburg nel 2008.

Nell'estate 2007 è stato acquistato a parametro zero dal Norimberga, essendo scaduto il suo contratto con il Bochum. La stagione successiva, dopo la retrocessione del Norimberga, passa al Wolfsburg. Già al primo anno si afferma totalizzando 33 presenze, 7 reti e ben 20 assist, e con la squadra raggiunge la prima storica vittoria in Bundesliga.[6]

Il 31 agosto 2010 chiude la propria avventura in Bundesliga e si accasa al Galatasaray. Il 26 febbraio 2011 chiude la breve parentesi turca e viene acquistato per 5 milioni di euro dalla Dinamo Mosca. [7]

Il 6 gennaio 2013 viene ceduto per 3,5 milioni di € al Guizhou Renhe, squadra militante in Chinese Super League[8]

Il 3 marzo 2015 annuncia il suo ritiro dal calcio giocato. Nel giugno dello stesso anno, ritorna sui suoi passi e firma per il Beijing Renhe.[9]

NazionaleModifica

Nel 2002 ha disputato una presenza con la Jugoslavia Under-21.

Il 18 febbraio 2004 ha debuttato con la nazionale bosniaca, in un'amichevole contro la Macedonia. È il terzo giocatore bosniaco in assoluto con il maggior numero di presenze, (85) dopo aver disputato il Campionato mondiale di calcio 2014 con la sua nazionale, all'età di 32 anni e con oltre dieci anni di militanza, si ritira momentaneamente dalla Bosnia ed Erzegovina.

Il ritiro definitivo avviene ufficialmente il 28 maggio 2018 durante l'amichevole interna giocata contro il Montenegro, disputando una ventina di minuti assieme ai suoi compagni Vedad Ibišević e Emir Spahić.[10]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 22 ottobre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001   Bayern Monaco II RS 12 1 - - - - - - - - - 12 1
2001-2002 RS 31 14 - - - - - - - - - 31 14
2002-2003 RS 28 8 - - - - - - - - - 28 8
2003-2004 RS 31 21 - - - - - - - - - 31 21
Totale Bayern Monaco II 102 44 - - - - - - 102 44
2002-2003   Bayern Monaco BL 1 0 CG 1 0 UCL 0 0 CdL 0 0 2 0
2003-2004 BL 2 0 CG 1 0 UCL 0 0 CdL 0 0 3 0
Totale Bayern Monaco 3 0 2 0 0 0 0 0 5 0
2004-2005   Bochum BL 31 3 CG 2 1 CU 2 0 CdL 1 0 36 4
2005-2006 ZL 31 11 CG 2 1 - - - - - - 33 12
2006-2007 BL 30 7 CG 2 1 - - - - - - 32 8
Totale Bochum 92 21 6 3 2 0 1 0 101 24
2007-2008   Norimberga BL 28 10 CG 2 2 CU 6 1 CdL 1 0 37 13
2008-2009   Wolfsburg BL 33 7 CG 4 0 CU 8 4 - - - 45 11
2009-2010 BL 31 10 CG 2 2 UCL+UEL 6+6 1+1 - - - 45 14
ago. 2010 BL 1 0 CG 1 0 - - - - - - 2 0
Totale Wolfsburg 65 17 7 2 20 6 - - 92 25
ago. 2010-2011   Galatasaray SL 9 0 TK 0 0 UEL 0 0 - - - 9 0
2011-2012   Dinamo Mosca PL 35 8 KR 5 2 - - - - - - 40 10
2012-2013 PL 9 0 KR 1 0 UEL 4[11] 0 - - - 14 0
Totale Dinamo Mosca 44 8 6 2 4 0 - - 54 10
2013   Beijing Renhe CSL 24 5 CC 6 2 ACL 5 0 - - - 35 7
2014 CSL 25 6 CC 1 1 ACL 4 0 SC 0 0 30 7
2015 CSL 15 2 CC 1 0 - - - - - - 16 2
2016 CL1 24 4 CC 0 0 - - - - - - 24 4
Totale Beijing Renhe 88 17 8 3 9 0 0 0 105 20
Totale carriera 431 117 31 12 41 7 2 0 505 136

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Bosnia ed Erzegovina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-2-2004 Skopje Macedonia   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   61’
31-3-2004 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole 1
28-4-2004 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 0   Finlandia Amichevole 1   63’
18-8-2004 Rennes Francia   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   23’
8-9-2004 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2006 -
9-10-2004 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 0   Serbia e Montenegro Qual. Mondiali 2006 -
26-3-2005 Bruxelles Belgio   4 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -   58’
30-3-2005 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   1 – 1   Lituania Qual. Mondiali 2006 1   64’
4-6-2005 Serravalle San Marino   1 – 3   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -   59’
8-6-2005 Valencia Spagna   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -   65’
17-8-2005 Tallinn Estonia   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   75’
3-9-2005 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 0   Belgio Qual. Mondiali 2006 -   72’
7-9-2005 Vilnius Lituania   0 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -   87’
8-10-2005 Zenica Bosnia ed Erzegovina   3 – 0   San Marino Qual. Mondiali 2006 -   77’
12-10-2005 Belgrado Serbia e Montenegro   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2006 -   71’
28-2-2006 Dortmund Giappone   2 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole 1   67’
26-5-2006 Seoul Giappone   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
31-5-2006 Teheran Iran   5 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole 1
16-8-2006 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   1 – 2   Francia Amichevole 1   84’
2-9-2006 Ta' Qali Malta   2 – 5   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 1
6-9-2006 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 3   Ungheria Qual. Euro 2008 1
7-10-2006 Chișinău Moldavia   2 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 1
11-10-2006 Zenica Bosnia ed Erzegovina   0 – 4   Grecia Qual. Euro 2008 -
24-3-2007 Oslo Norvegia   1 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 1 cap.
2-6-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   3 – 2   Turchia Qual. Euro 2008 - cap.
6-6-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   1 – 0   Malta Qual. Euro 2008 - cap.   54’
22-8-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   3 – 5   Croazia Amichevole - cap.
8-9-2007 Budapest Ungheria   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 - cap.   19’
13-10-2007 Atene Grecia   3 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 - cap.   82’
17-10-2007 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Norvegia Qual. Euro 2008 - cap.   43’
21-11-2007 Istanbul Turchia   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2008 - cap.
26-3-2008 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 2   Macedonia Amichevole -   85’
20-8-2008 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 2   Bulgaria Amichevole -
6-9-2008 Elche Spagna   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 - cap.
10-9-2008 Zenica Bosnia ed Erzegovina   7 – 0   Estonia Qual. Mondiali 2010 3   65’
11-10-2008 Istanbul Turchia   2 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Zenica Bosnia ed Erzegovina   4 – 1   Armenia Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Maribor Slovenia   3 – 4   Bosnia ed Erzegovina Amichevole 1 cap.
28-3-2009 Bruxelles Belgio   2 – 4   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 1   57’
1-4-2009 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 1   Belgio Qual. Mondiali 2010 -   56’
9-6-2009 Cannes Oman   1 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
9-9-2009 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 1   Turchia Qual. Mondiali 2010 -   90+2’
10-10-2009 Tallinn Estonia   0 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 -
14-10-2009 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 5   Spagna Qual. Mondiali 2010 1
14-11-2009 Lisbona Portogallo   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2010 -   81’
3-3-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   2 – 1   Ghana Amichevole -   73’
29-5-2010 Solna Svezia   4 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
3-6-2010 Francoforte Germania   3 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   79’
10-8-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   1 – 1   Qatar Amichevole -   78’
3-9-2010 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 3   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
8-10-2010 Tirana Albania   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Bratislava Slovacchia   2 – 3   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   75’
10-12-2010 Adalia Polonia   2 – 2   Bosnia ed Erzegovina Amichevole - cap.
9-2-2011 Atlanta Messico   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
26-3-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 1   Romania Qual. Euro 2012 -   81’
3-6-2011 Bucarest Romania   3 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -
7-6-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina   2 – 0   Albania Qual. Euro 2012 -
2-9-2011 Minsk Bielorussia   0 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -   80’
6-9-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina   1 – 0   Bielorussia Qual. Euro 2012 1   46’
7-10-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina   5 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2012 2
11-10-2011 Saint-Denis Francia   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -
11-11-2011 Zenica Bosnia ed Erzegovina   0 – 0   Portogallo Qual. Euro 2012 -   86’
15-11-2011 Lisbona Portogallo   6 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 1
28-2-2012 San Gallo Bosnia ed Erzegovina   1 – 2   Brasile Amichevole -   89’
26-5-2012 Dublino Irlanda   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole - cap.   82’
31-5-2012 Chicago Messico   2 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole - cap.   66’   69’
7-9-2012 Vaduz Liechtenstein   1 – 8   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2014 2   79’
11-9-2012 Zenica Bosnia ed Erzegovina   4 – 1   Lettonia Qual. Mondiali 2014 2
12-10-2012 Atene Grecia   0 – 0   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Zenica Bosnia ed Erzegovina   3 – 0   Lituania Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Algeri Algeria   0 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   63’
22-3-2013 Zenica Bosnia ed Erzegovina   3 – 1   Grecia Qual. Mondiali 2014 -
14-8-2013 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   3 – 4   Stati Uniti Amichevole -
6-9-2013 Zenica Bosnia ed Erzegovina   0 – 1   Slovacchia Qual. Mondiali 2014 -   78’
10-9-2013 Žilina Slovacchia   1 – 2   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2014 -   76’
11-10-2013 Zenica Bosnia ed Erzegovina   4 – 1   Liechtenstein Qual. Mondiali 2014 1
15-10-2013 Kaunas Lituania   0 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2014 -
18-11-2013 Saint Louis Argentina   2 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -
30-5-2014 St. Louis Bosnia ed Erzegovina   2 – 1   Costa d'Avorio Amichevole -   61’
3-6-2014 Chicago Messico   0 – 1   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   68’
15-6-2014 Rio de Janeiro Argentina   2 – 1   Bosnia ed Erzegovina Mondiali 2014 - 1º turno -   74’
21-6-2014 Cuiabá Nigeria   1 – 0   Bosnia ed Erzegovina Mondiali 2014 - 1º turno -
28-5-2018 Zenica Bosnia ed Erzegovina   0 – 0   Montenegro Amichevole -   17’
Totale Presenze (4º posto) 84 Reti (3º posto) 25

PalmarèsModifica

ClubModifica

Bayern Monaco: 2002-2003
Wolfsburg: 2008-2009
Bayern Monaco: 2002-2003
Guizhou Renhe: 2013
Guizhou Renhe: 2014

NoteModifica

  1. ^ a b (SR) Misimović: Zvezda za kraj!, rts.rs, 17 settembre 2012. URL consultato il 21 giugno 2014.
  2. ^ James Taylor, War by other means, wsc.co.uk, November 2010. URL consultato il 21 giugno 2014.
  3. ^ Slaven Niksic, World Cup 2014: Zvjezdan Misimovic, the last Bosnian football romantic, Telegraph, 10 marzo 2014. URL consultato il 21 giugno 2014.
  4. ^ Zvjezdan Misimović dobio trećeg sina, Dnevni Avaz, 23 settembre 2013.
  5. ^ Ok, l'Argentina passa Poi Dzeko o Obi Mikel?, in La Gazzetta dello Sport, 12 giugno 2014, p. 37.
  6. ^ (DE) Zvjezdan Misimovic - Fußballdaten - Die Fußball-Datenbank, fussballdaten.de. URL consultato il 23 maggio 2009.
  7. ^ (RU) Звездан МИСИМОВИЧ: «ДИНАМО» - КЛУБ С ХОРОШИМИ ПЕРСПЕКТИВАМИ, fcdynamo.ru. URL consultato il 28 giugno 2014.
  8. ^ Dinamo Mosca: Misimovic ufficiale in Cina, calciomercato.com, 6 gennaio 2013. URL consultato il 28 giugno 2014.
  9. ^ 米西回归身披9号战袍 直言重回贵州倍感温暖, sports.sina.com.cn, 16 giugno 2015. URL consultato il 16 giugno 2015.
  10. ^ kicker.de, http://www.kicker.de/news/fussball/intligen/startseite/724756/artikel_abschied-von-ibisevic-misimovic-und-spahic.html.
  11. ^ 2 presenze nei play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica