Apri il menu principale

Geografia fisicaModifica

Zwischbergen è situato a sud dello spartiacque alpino e si trova nella Zwischbergental (val Vaira in italiano[senza fonte]), valle laterale della Val Divedro[1]. Appartiene quindi al bacino idrografico del Po, trovandosi a sud del passo del Sempione, ed è attraversato dal torrente Grosses Wasser che confluisce nel Diveria (in tedesco Chrumm Bach) in prossimità dell'abitato di Gondo.

StoriaModifica

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

 

Etnie e minoranze straniereModifica

La sua popolazione, sebbene germanizzata da molto tempo, è in parte di antica origine italiana[2].

Lingue e dialettiModifica

Zwischbergen è un comune di lingua tedesca.

% Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Ritratti comunali dell'Ufficio federale di statistica 2000
88,5% madrelingua tedesca
3,8% madrelingua spagnola
5,1% madrelingua italiana

Geografia antropicaModifica

FrazioniModifica

  • Bellegge
  • Bifig
  • Bord
  • Egerten
  • Furgge
  • Gondo, località principale e sede comunale
  • Hof
  • Katzhalden

EconomiaModifica

Fino alla fine del XIX secolo fu praticata l'attività estrattiva dell'oro nelle miniere gestite dalla famiglia Stockalper[1]. L'oro si trovava sotto forma di inclusioni microscopiche nella pirite frammista al granito[senza fonte].

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

NoteModifica

  1. ^ a b c Alois Grichting, Zwischbergen, in Dizionario storico della Svizzera, 26 luglio 2013. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  2. ^ Rachel Siggen-Bruttin, Gondo, in Dizionario storico della Svizzera, 12 settembre 2007. URL consultato il 27 gennaio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN242751774
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera