Zwischbergen

comune svizzero
Zwischbergen
comune
Zwischbergen – Stemma
Zwischbergen – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Wallis matt.svg Vallese
DistrettoBriga
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Territorio
Coordinate46°09′50″N 8°07′01″E / 46.163889°N 8.116944°E46.163889; 8.116944 (Zwischbergen)
Altitudine1 359 m s.l.m.
Superficie86,1 km²
Abitanti78 (2016)
Densità0,91 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiAntrona Schieranco (IT-VB), Bognanco (IT-VB), Ried-Briga, Saas-Almagell, Sempione, Trasquera (IT-VB), Varzo (IT-VB)
Altre informazioni
Cod. postale3901
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6011
TargaVS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Zwischbergen
Zwischbergen
Zwischbergen – Mappa
Sito istituzionale

Zwischbergen (toponimo tedesco; informalmente anche Gondo-Zwischbergen; in italiano Vaira, desueto[1]) è un comune svizzero di 78 abitanti del Canton Vallese, nel distretto di Briga.

Geografia fisicaModifica

Zwischbergen è situato a sud dello spartiacque alpino e si trova nella Zwischbergental (val Vaira in italiano[2]), valle laterale della Val Divedro[3]. Appartiene quindi al bacino idrografico del Po, trovandosi a sud del passo del Sempione, ed è attraversato dal torrente Grosses Wasser che confluisce nel Diveria (in tedesco Chrumm Bach) in prossimità dell'abitato di Gondo.

StoriaModifica

Antico paese del Novarese, nel Duecento subì l’immigrazione di popolazioni tedesche dal passo del Sempione che lo germanizzarono, tanto che nel 1291 il vescovo di Sion lo acquistò. A testimonianza dell’antico legame tuttavia, solo nel 1822 la parrocchia passò dalla Diocesi di Novara alla Diocesi di Sion.[4]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[3]:

Abitanti censiti[5]

Etnie e minoranze straniereModifica

La sua popolazione, sebbene germanizzata da molto tempo, è in parte di antica origine italiana[6].

Lingue e dialettiModifica

Zwischbergen è un comune di lingua tedesca.

% Ripartizione linguistica (gruppi principali)[7]
88,5% madrelingua tedesca
3,8% madrelingua spagnola
5,1% madrelingua italiana

Geografia antropicaModifica

FrazioniModifica

  • Bellegge
  • Bifig
  • Bord
  • Egerten
  • Furgge
  • Gondo, località principale e sede comunale
  • Hof
  • Katzhalden

EconomiaModifica

Fino alla fine del XIX secolo fu praticata l'attività estrattiva dell'oro nelle miniere gestite dalla famiglia Stockalper[3]. L'oro si trovava sotto forma di inclusioni microscopiche nella pirite frammista al granito[senza fonte].

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

NoteModifica

  1. ^ Enrico Rizzi, Storia dei Walser dell'est. Grigioni, Liechtenstein, Vorarlberg, Tirolo, Fondazione Enrico Monti, 2005, pp. 82
  2. ^ AA.VV., Terra d'Ossola, p. 35.
  3. ^ a b c Alois Grichting, Zwischbergen, in Dizionario storico della Svizzera, 26 luglio 2013. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  4. ^ dss.ch
  5. ^ Dizionario storico della Svizzera
  6. ^ Rachel Siggen-Bruttin, Gondo, in Dizionario storico della Svizzera, 12 settembre 2007. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  7. ^ Ritratti comunali dell'Ufficio federale di statistica 2000

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN242751774
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera