L'ḥukm (in arabo: حُكْم‎, plur. in arabo: أحكام‎, ʾaḥkām) è il tipo di azione che il fedele musulmano compie in ossequio ai propri comandamenti religiosi, secondo la giurisprudenza coranica o fiqh.

Gli ʾaḥkām, suddivisi in cinque gruppi (in arabo: الاحكام الخمسة‎), indicano le tipologie di azioni da fare o da cui astenersi, obbligatorie o consigliate secondo le norme islamiche.

Gli ahkam, pertanto, possono essere:

  1. Fard o wajib o rukn, ossia obbligatori;
  2. Mustahabb / sunnah o fadilah o mandub, ossia raccomandati;
  3. Mubah, ossia neutrali, né obbligatori né raccomandati;
  4. Makruh, ossia sconsigliati;
  5. Haraam, ossia proibiti.

Collegamenti esterniModifica