Vetrina
Vetrina
Herma of Plato - 0049MC.jpg

I viaggi di Platone in Sicilia si svolsero durante il IV secolo a.C., coprendo un arco di tempo che va dal 388 a.C. al 360 a.C., con una pausa tra il primo e il secondo viaggio di circa vent'anni.

Le fonti antiche sostengono che Platone giunse per la prima volta in Sicilia spinto dal desiderio di visitare i crateri etnei. Il tiranno di Siracusa, Dionisio I, venuto a conoscenza della sua presenza nell'isola, lo chiamò a corte, dove il filosofo conobbe il nobile siracusano, collaboratore di Dionisio, Dione che divenne suo discepolo; quando Platone attaccò con le sue parole la tirannide provocando l’ira di Dionisio I, fu proprio Dione che salvò il maestro facendolo imbarcare in tutta fretta per Atene.

Nel 367 a.C., Platone tornò nuovamente in Sicilia, invitato da Dione per educare il nipote Dionisio II, nuovo successore al trono, con l'obiettivo di farlo diventare un re-filosofo; tuttavia la situazione politica precipitò; Dione fu esiliato e la riforma di Platone fu avversata.

Si recò un'ultima volta a Siracusa nel 361 a.C. con lo scopo di compiere una mediazione pacifica tra Dionisio II e Dione, ma fallì nel suo intento. Allontanato dall'acropoli, poté fare ritorno ad Atene grazie all'intervento dei pitagorici di Taranto che intercedettero a suo favore presso il tiranno.

Ritornato nella sua patria, assistette da lontano alla spedizione militare di Dione del 357 a.C. contro la tirannide siracusana. L'esperienza siciliana ebbe grande influenza nella vita del filosofo ateniese, e le conseguenze dei suoi viaggi ebbero un impatto culturale nella sua produzione letteraria.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Anefo 932-2378 Keke Rosberg, Zandvoort, 03-07-1982.jpg

Keijo Erik Rosberg, detto Keke (Solna, 6 dicembre 1948), è un ex pilota automobilistico finlandese, campione del mondo di Formula 1 nel 1982.

Durante la sua carriera in massima serie ha corso per anni in scuderie di bassa classifica, prima di cogliere i suoi risultati più importanti in Williams, squadra in cui gareggiò per quattro stagioni e con cui ottenne cinque successi. Ha preso parte anche ai campionati di Can-Am, DTM e Sportprototipo, cogliendo diverse vittorie.

Pilota di grande regolarità in pista, soprattutto grazie all'affidabilità delle vetture che si è trovato a guidare, era dotato di una guida molto aggressiva e irrispettosa del mezzo meccanico; inoltre era considerato uno specialista dei circuiti cittadini e si esaltava in condizioni difficili, grazie anche alla sua sensibilità di guida nel controllo della monoposto.

È padre di Nico Rosberg, anch'egli pilota di Formula 1.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Serbian Orthodox Church in Coober Pedy.jpg

Coober Pedy è una cittadina di circa 1.600 abitanti nello stato dell'Australia Meridionale e situata in un'area desertica a circa 850 chilometri nord di Adelaide. Questo luogo viene definito "capitale mondiale dell'opale": il minerale è stato trovato a Coober Pedy nel febbraio del 1915 e da allora continua a fornire, con 70 campi di estrazione, la maggior produzione di opale al mondo.

Il centro di Coober Pedy è noto per lo stile unico della sua vita sotterranea mentre in superficie il posto sembra piuttosto deserto, con poche case, qualche locanda e ristorante, la stazione di polizia, una scuola e l'ospedale. Infatti la maggior parte dei residenti vive nel sottosuolo e lavora nelle miniere. Le case sotterranee degli abitanti rimangono ad una temperatura costante tutto l'anno, mentre vivere sulla superficie sarebbe assai più difficile poiché il clima è afoso di giorno e rigido di notte. Alcune attrazioni di questa città sono i musei sotterranei, i negozi dove si vende l'opale, la galleria d'arte, le chiese sotterranee e, naturalmente, le miniere d'opale.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Evita color.jpg
Evita Perón

Nati il 26 luglio...
Carl Gustav Jung (1875)
Aldous Huxley (1894)
Francesco Cossiga (1928)

... e morti
Evita Perón (1952)
George Gallup (1984)
Vincente Minnelli (1986)

In questo giorno accadde...
1788 - Lo Stato di New York ratifica la Costituzione degli Stati Uniti d'America e viene ammesso come undicesimo stato.
1882 - Prima esecuzione del Parsifal di Richard Wagner a Bayreuth, in Germania.
1936 - Le potenze dell'Asse decidono l'intervento nella guerra civile spagnola.
1956 - Naufraga il transatlantico Andrea Doria a seguito dello speronamento da parte della Stockholm.
1971 - Viene lanciato l'Apollo 15.

Ricorre oggi: Cuba celebra il Giorno della Rivoluzione. Liberia e Maldive festeggiano il Giorno dell'Indipendenza. L'India celebra il Vijay Divas. La Chiesa cattolica onora la memoria dei santi Anna e Gioacchino.


Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: DRYAD (crittografia))


Citazione del giorno da Wikiquote

Non aver paura della perfezione: non la raggiungerai mai.
Salvador Dalí


Immagine del giorno da Commons

Vista de Tarazona, España, 2015-01-02, DD 07.JPG

Panorama di Tarazona, in Spagna, vista dal palazzo episcopale.


Ultime notizie da Wikinotizie


Rilettura del mese su Wikisource


Destinazione del mese su Wikivoyage

Tartu

Tartu Homebanner 1.jpg

Città storica di grande importanza per l'intera area baltica, soprattutto grazie alla sua celebre università, attorno a cui ruota la vita e l'economia della città.


Leggi in un'altra lingua