Apri il menu principale

Vetrina
Vetrina
Cosplay of Rei Ayanami from Neon Genesis Evangelion at AnimagiC 2009 (20090801).jpg

Rei Ayanami (綾波 レイ Ayanami Rei?) è uno dei protagonisti della serie animata giapponese Neon Genesis Evangelion, sceneggiata e diretta da Hideaki Anno, e dell'omonimo manga scritto e disegnato da Yoshiyuki Sadamoto. Il personaggio compare in numerose opere tratte dalla serie animata, in diversi manga spin-off, videogiochi, visual novel, nell'ONA Petit Eva - Evangelion@School, e nella tetralogia cinematografica Rebuild of Evangelion. Nella versione originale è interpretata dalla doppiatrice Megumi Hayashibara. Nell'adattamento italiano il suo ruolo è stato affidato a Valentina Mari.

Nella serie animata originale Rei è una ragazza dal carattere taciturno e schivo che viene arruolata dall'agenzia speciale Nerv per pilotare un gigantesco mecha noto come Eva-00 e combattere in questo modo, assieme ad altri piloti, contro dei misteriosi esseri chiamati Angeli.

Il personaggio, estremamente popolare tra gli appassionati di animazione fin dalla prima messa in onda di Neon Genesis Evangelion, ha ricevuto numerosi riconoscimenti e vinto diversi sondaggi di popolarità. Le è inoltre riconosciuta una notevole influenza sul mondo del fumetto e dell'animazione giapponesi. Secondo diversi studiosi, Rei Ayanami ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo e alla diffusione di una serie di canoni moe ripresi e reinterpretati da numerosi personaggi successivi.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Basilios II.jpg

Basilio II (in greco Βασίλειος Β΄ Βουλγαροκτόνος, Basileios II Bulgaroktonos, 958 - Costantinopoli, 15 dicembre 1025) è stato un imperatore bizantino, formalmente Basileus dei Romei dal 10 gennaio 976 fino alla sua morte. Fu soprannominato Bulgaroctono, ossia il Massacratore di Bulgari. Il suo regno fu il più lungo di tutta la storia dell'Impero, dal momento che durò per ben 50 anni. Nei primi tredici anni del suo impero il giovane imperatore dovette affrontare due guerre civili, causate - come testimonia Michele Psello nelle sue cronache - dai generali Barda Sclero e Barda Foca, che lo ritenevano troppo giovane per governare l'Impero. Una volta sconfitti i due generali ribelli, Basilio II conseguì notevoli risultati in ambito militare conquistando il Primo Impero Bulgaro. In politica interna l'imperatore contrappose alla grande aristocrazia militare delle province una nuova aristocrazia proveniente da diversi settori dell'economia e dell'apparato burocratico, sostenendo nel contempo la piccola proprietà terriera, politica iniziata da quasi un secolo dal bisnonno Leone VI il Saggio (886-912). Sotto di lui, l'impero raggiunse l'apice delle sue fortune, per poi iniziare, dopo il suo trapasso, un'inesorabile declino, che solo i Comneni riusciranno a rallentare.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Skagens tilsandede kirke.jpg

La chiesa di San Lorenzo (in danese Sct. Laurentii Kirke), meglio nota come chiesa insabbiata (Den Tilsandede Kirke, tradotta anche come Chiesa sepolta) o chiesa vecchia di Skagen, è il nome dato alla chiesa del tardo XIV secolo dedicata a San Lorenzo, situata a un paio di chilometri a sud-ovest dal centro della città di Skagen, in Danimarca.

La chiesa, di considerevole grandezza e costruita interamente in mattoni, nella seconda metà del XVIII secolo fu parzialmente sepolta dalla sabbia delle dune circostanti; la congregazione degli Ospedalieri di Santo Spirito, che gestiva la chiesa a partire dal 1459, doveva ripulire l'accesso alla chiesa dalla sabbia ogni volta che vi si svolgeva una funzione. Gli sforzi per tenerla libera dalla sabbia durarono fino al 1795, quando fu abbandonata. In seguito venne demolita, lasciando ancora in piedi il campanile con il frontone a gradini come unica parte della struttura.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Edvard Munch 1933.jpg
Edvard Munch

Nati il 12 dicembre...
Gustave Flaubert (1821)
Edvard Munch (1863)
Frank Sinatra (1915)

... e morti
Thorleif Haug (1934)
Lorenzo Perosi (1956)
Yasujirō Ozu (1963)

In questo giorno accadde...
1602 – Termina, con la vittoria degli svizzeri, la battaglia dell'Escalade.
1913 – La Gioconda, due anni dopo essere stata rubata dal museo del Louvre, viene recuperata a Firenze.
1963 – Il Kenya ottiene l'indipendenza dal Regno Unito.
1969 – Una bomba esplode nella sede milanese della Banca Nazionale dell'Agricoltura causando 17 morti e 88 feriti. L'episodio passa alla storia con il nome di strage di piazza Fontana.
2000 – La Corte suprema degli Stati Uniti d'America emette il suo verdetto nel caso di George W. Bush contro Al Gore, di fatto decidendo le elezioni presidenziali del 2000.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Finnian di Clonard e Spiridione di Trimitonte.


Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Molo di New Brighton)


Citazione del giorno da Wikiquote

È facile rinunciare a tutto quando nessuno dipende da te per qualcosa.
Dark Crystal - La resistenza

Immagine del giorno da Commons

The Green and Golden Bell Frog.jpg

Litoria aurea è una rana arboricola originaria dell'Australia


Ultime notizie da Wikinotizie


Rilettura del mese su Wikisource

Il mistero del poeta
Antonio Fogazzaro, Milano, Casa editrice Galli, 1896.
.

Il Mistero del Poeta (Fogazzaro).djvu

Destinazione del mese su Wikivoyage

Alcamo

Wv Alcamo banner.jpg

Una tranquilla città siciliana che nel periodo natalizio si anima di eventi religiosi che riempiono le piazze. La città di Alcamo è collocata in posizione centrale rispetto al Golfo di Castellammare e regala dei panorami caratterizzati da magnifici orizzonti.


La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Wikiversity-logo-it.svgInizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...


Lingua