Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Vetrina
Vetrina
1941. Бой на улицах Сталино.jpg

La campagna italiana di Russia rappresentò la partecipazione militare del Regno d'Italia all'operazione Barbarossa, lanciata dalla Germania nazista contro l'Unione Sovietica nel 1941. L'impegno di prendere attivamente parte all'offensiva tedesca fu deciso da Benito Mussolini alcuni mesi prima dell'inizio dell'operazione, quando venne a conoscenza delle reali intenzioni di Adolf Hitler, ma fu confermato solo nella mattinata del 22 giugno 1941, non appena il dittatore italiano fu informato che quello stesso giorno le armate tedesche avevano dato il via all'invasione.

Rapidamente divenne operativo un corpo di spedizione, forte di tre divisioni, precedentemente messo in allerta: denominato Corpo di spedizione italiano in Russia (CSIR), arrivò sul fronte orientale a metà luglio 1941. Inizialmente inquadrato nell'11ª Armata tedesca e poi nel Panzergruppe 1, il CSIR partecipò alla campagna fino all'aprile 1942, quando le esigenze del fronte richiesero l'invio di altri due corpi d'armata italiani che assieme allo CSIR furono riuniti nell'8ª Armata o Armata Italiana in Russia (ARMIR). Schierata a sud, nel settore del fiume Don, l'8ª Armata assieme alla 2ª Armata ungherese e alla 3ª Armata rumena avrebbe dovuto coprire il fianco sinistro delle forze tedesche che in quel momento stavano avanzando verso Stalingrado.

I rapidi capovolgimenti al fronte cambiarono il corso della battaglia; dopo l'accerchiamento delle forze tedesche a Stalingrado, la successiva offensiva sovietica iniziata il 16 dicembre 1942 travolse il II e il XXXV Corpo d'armata italiano (ex CSIR), che facevano parte dello schieramento meridionale dell'8ª Armata, e sei divisioni italiane assieme a forze tedesche e rumene furono costrette a una precipitosa ritirata, che anticipò l'odissea che coinvolse il Corpo d'armata alpino nel mese seguente. Il 15 gennaio 1943 una seconda grande offensiva sovietica a nord del Don travolse gli Alpini ancora in linea, i quali, mal equipaggiati e a corto di rifornimenti, iniziarono una tragica ritirata nella steppa, incalzati dalle divisioni sovietiche e costretti a patire enormi sofferenze. La rotta costò alle forze italiane decine di migliaia di perdite e si concluse il 31 gennaio, quando la Divisione "Tridentina" raggiunse i primi avamposti tedeschi a Šebekino. Le operazioni di rimpatrio durarono dal 6 al 15 marzo e si conclusero il 24, ponendo fine alle operazioni militari italiane in Unione Sovietica.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Крестики-нолики.png

Bertie the Brain è stato un gioco elettronico per computer, uno dei primi in assoluto a essere stati concepiti nella storia dei videogiochi.

Ideato e costruito a Toronto dall'ingegnere Josef Kates per il Canadian National Exhibition del 1950 al fine di dimostrare l'efficienza della valvola di additron di sua invenzione, si trattava di un grande computer alto circa quattro metri che permetteva di giocare a tris contro un'intelligenza artificiale dal livello di difficoltà regolabile. Lo sfidante umano comunicava attraverso una tastiera illuminata a forma di griglia 3x3 la propria mossa, che veniva registrata sulla schermata di gioco e quindi mostrata tramite delle lampadine che si accendevano. Dopo due settimane di esposizione presso il padiglione dell'azienda di tubi termoionici Rogers Majestic, la macchina venne smantellata alla fine della mostra e per molto tempo dimenticata, liquidata come semplice mirabilia.

Bertie the Brain è indicato come uno dei precursori dei videogiochi contemporanei, in quanto probabilmente il primo computer game dotato di un primitivo schermo da gioco, in cui poteva esser visualizzata la partita in corso; venne creato inoltre solo tre anni dopo l'invenzione del cathode-ray tube amusement device, il primo gioco elettronico interattivo dotato di un display elettronico del quale si conosca l'esistenza.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Sempione.JPG

Il Cinquantenario del traforo del Sempione è un francobollo commemorativo emesso dalla Repubblica Italiana nel 1956 con valore di 25 lire a ricordo dell'inaugurazione del traforo del Sempione avvenuta nel 19 maggio 1906.

Il francobollo contiene una serie di errori di soggetto, tanto che è considerato dai filatelici come "il campione degli errori".

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Alfredo Binda.jpg
Alfredo Binda

Nati l'11 agosto...
Egon Pearson (1895)
Alfredo Binda (1902)
Nini Rosso (1926)

... e morti
Lydia Koidula (1886)
Tazio Nuvolari (1953)
Jackson Pollock (1956)

In questo giorno accadde...
480 a.C. – I persiani di Serse sconfiggono gli spartani di Leonida nella battaglia delle Termopili.
1919 – Viene adottata la costituzione della Repubblica di Weimar.
1948 – Si aprono i Giochi olimpici di Londra.
1999Eclissi solare totale visibile in Europa e in Asia.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Chiara d'Assisi, Degna di Todi, Rufino di Assisi e Susanna di Roma.

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: The Raggle Taggle Gypsy)

Non c'è nulla da raccomandare in una guerra. I governi dicono che è l'ultima risorsa. Spesso è solo la più semplice.
Sydney Schanberg

Holy SURP Hovhannes Church.jpg

I Mille
Giuseppe Garibaldi, Torino, 1874.

Garibaldi - I Mille.djvu

Kamakura

Wv Kamakura banner.jpg

Kamakura è l'antica capitale del Giappone, possiede un gran numero di templi molto visitati, ma è anche un'ambita meta balneare nel periodo estivo da parte dei tanti abitanti di Tokyo in cerca di refrigerio.

Lingua