Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Vetrina
Vetrina
Mosaico Alcibiade.jpg

Alcibiade, figlio di Clinia del demo di Scambonide (in greco antico: Ἀλκιβιάδης, Alkibiádēs; Atene, 450 a.C.Frigia, 404 a.C.), è stato un militare e politico ateniese. Oratore e statista di altissimo livello, fu l'ultimo membro di spicco degli Alcmeonidi, il clan aristocratico a cui apparteneva la famiglia di sua madre, poi decaduto con la fine della guerra del Peloponneso. Svolse un ruolo importante nella seconda parte di questo conflitto, come consigliere strategico, comandante militare e politico.

Durante la guerra del Peloponneso, Alcibiade cambiò più volte il proprio partito politico: nella natia Atene, dal 420 a.C al 410 a.C. fu fautore di un'aggressiva politica estera impegnandosi nell'organizzazione della spedizione ateniese in Sicilia, ma passò dalla parte di Sparta quando i suoi oppositori politici lo accusarono del sacrilegio delle erme. A Sparta propose e supervisionò importanti campagne militari contro la sua città natale, ma anche da lì fu ben presto obbligato a rifugiarsi in Persia, dove divenne consigliere del satrapo Tissaferne finché i suoi sostenitori politici ateniesi non gli chiesero di tornare. Fu poi generale ad Atene per diversi anni, ma i suoi nemici riuscirono a farlo esiliare una seconda volta.

A detta di molti storici, se avesse potuto comandare la spedizione in Sicilia da lui progettata (guidata invece da Nicia), l'operazione non sarebbe terminata con la disastrosa disfatta degli Ateniesi. Negli anni passati a Sparta, Alcibiade ebbe un ruolo determinante nella caduta di Atene: l'occupazione permanente della città di Decelea e le rivolte di molti territori sotto il controllo di Atene furono da lui consigliate o supervisionate. Una volta tornato alla sua città natale, comunque, ebbe un ruolo cruciale in una successione di vittorie ateniesi che forse avrebbero costretto Sparta alla pace.

Alcibiade favorì tattiche anticonvenzionali, spesso assoggettando città con l'inganno, proponendo negoziati, utilizzando l'arte militare poliorcetica solo in casi estremi. Le qualità politiche e militari di Alcibiade furono spesso utili agli stati che beneficiarono dei suoi servigi, ma la sua propensione a inimicarsi i potenti gli impedì di rimanere a lungo in uno stesso luogo e, alla fine della guerra, i giorni in cui aveva avuto un ruolo politico importante divennero solo un lontano ricordo.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Léon Dehon en 1920.JPG

Léon Gustave Dehon, conosciuto in italiano semplicemente come Leone Dehon (La Capelle, 14 marzo 1843 - Bruxelles, 12 agosto 1925) è stato un presbitero francese. Membro di una famiglia agiata, Léon Dehon sentì fin da giovane la chiamata al sacerdozio, nonostante il padre, cattolico non praticante, desiderasse per lui una carriera da avvocato. Adempiute le volontà paterne, Dehon iniziò gli studi teologici, venendo consacrato sacerdote a Roma. Stenografo al Concilio Vaticano I, divenne poi sacerdote a San Quintino, dove si diede a un'intensa opera pastorale e cominciò a maturare una profonda devozione nei confronti del Sacro Cuore di Gesù, che nel 1878 lo portò a fondare gli Oblati del Sacro Cuore di Gesù e, dopo un'esperienza fallimentare, i Sacerdoti del Sacro Cuore nel 1888. Divenuto portavoce delle istanze del socialismo cristiano di Leone XIII, Dehon divenne famoso anche al di fuori dei confini della Francia, estendendo la sua congregazione nei principali Paesi europei, e poi nel resto del mondo. Il suo processo di beatificazione, avviato nel 1961, fu interrotto a causa della morte di Giovanni Paolo II, poi fu rinviato sine die durante il pontificato del suo successore Benedetto XVI per delle frasi contenenti accuse nei confronti degli ebrei.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Trojan Room coffee pot xcoffee.png

Trojan Room Coffee Pot è stato il nome dato a macchine da caffè situate nel Computer Laboratory dell'Università di Cambridge, in Inghilterra, che sono state controllate attraverso la prima webcam al mondo. Le immagini della Trojan Room Coffee Pot sono state trasmesse su internet per la prima volta nel 1991 da Quentin Stafford-Fraser e Paul Jardetzky. Il progetto è migrato poi sul web nel 1993, diventando la prima webcam al mondo.

Per salvare le persone che lavoravano nell'edificio dalla delusione di trovare la macchina del caffè vuota dopo essere arrivati nella stanza, è stata installata una telecamera che forniva un'immagine dal vivo della caffettiera a tutti i computer desktop collegati alla rete dell'ufficio. Dopo che la fotocamera è stata connessa a internet alcuni anni dopo, la caffettiera ha acquisito notorietà internazionale come curiosità del nascente World Wide Web, fino a quando non è stata ritirata nel 2001.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Woody Allen at the premiere of Whatever Works.jpg
Woody Allen

Nati il 1º dicembre...
Anna Comnena (1083)
Rex Stout (1886)
Woody Allen (1935)

... e morti
Alessandro I di Russia (1825)
Charles de Foucauld (1916)
Antonio Segni (1972)

In questo giorno accadde...
1640 – Il Portogallo riottiene l'indipendenza dalla Spagna e Giovanni di Braganza diventa re.
1835Hans Christian Andersen pubblica il suo primo libro di fiabe.
1918 – L'Islanda diventa un regno autonomo, pur rimanendo unita alla Danimarca.
1955 – La sarta Rosa Parks, a Montgomery, rifiuta di cedere il posto sull'autobus a un uomo bianco e viene arrestata per aver violato le leggi di segregazione razziale.
1986 – A Parigi viene inaugurato il museo d'Orsay.

Ricorre oggi: la Giornata mondiale contro l'AIDS e la festa nazionale in Romania. La Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Ansano di Siena, Eligio di Noyon ed Evasio. La religione romana celebrava il settimo e ultimo giorno dei ludi sarmatici.

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, libera e collaborativa.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 300 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Tutti i contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo a condizione di adottare la medesima licenza.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Monumento al duca di Wellington)

Le ideologie possono essere contrapposte mentre gli interessi della sopravvivenza e della prevenzione della guerra sono universali e supremi.
Michail Gorbačëv

Naja Tripudians
Annie Vivanti, Firenze, 1921.

Vivanti - Naja Tripudians, Firenze, Bemporad, 1921.djvu

Etna

Wv Etna banner.JPG

L'Etna con i suoi 3.330 m è il vulcano più alto d'Europa, nonché una delle mete imperdibili per chi viaggia in Sicilia in ogni stagione.
Lingua