Vetrina
Vetrina
Herma of Plato - 0049MC.jpg

I viaggi di Platone in Sicilia si svolsero durante il IV secolo a.C., coprendo un arco di tempo che va dal 388 a.C. al 360 a.C., con una pausa tra il primo e il secondo viaggio di circa vent'anni.

Le fonti antiche sostengono che Platone giunse per la prima volta in Sicilia spinto dal desiderio di visitare i crateri etnei. Il tiranno di Siracusa, Dionisio I, venuto a conoscenza della sua presenza nell'isola, lo chiamò a corte, dove il filosofo conobbe il nobile siracusano, collaboratore di Dionisio, Dione che divenne suo discepolo; quando Platone attaccò con le sue parole la tirannide provocando l’ira di Dionisio I, fu proprio Dione che salvò il maestro facendolo imbarcare in tutta fretta per Atene.

Nel 367 a.C., Platone tornò nuovamente in Sicilia, invitato da Dione per educare il nipote Dionisio II, nuovo successore al trono, con l'obiettivo di farlo diventare un re-filosofo; tuttavia la situazione politica precipitò; Dione fu esiliato e la riforma di Platone fu avversata.

Si recò un'ultima volta a Siracusa nel 361 a.C. con lo scopo di compiere una mediazione pacifica tra Dionisio II e Dione, ma fallì nel suo intento. Allontanato dall'acropoli, poté fare ritorno ad Atene grazie all'intervento dei pitagorici di Taranto che intercedettero a suo favore presso il tiranno.

Ritornato nella sua patria, assistette da lontano alla spedizione militare di Dione del 357 a.C. contro la tirannide siracusana. L'esperienza siciliana ebbe grande influenza nella vita del filosofo ateniese, e le conseguenze dei suoi viaggi ebbero un impatto culturale nella sua produzione letteraria.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità
Anefo 932-2378 Keke Rosberg, Zandvoort, 03-07-1982.jpg

Keijo Erik Rosberg, detto Keke (Solna, 6 dicembre 1948), è un ex pilota automobilistico finlandese, campione del mondo di Formula 1 nel 1982.

Durante la sua carriera in massima serie ha corso per anni in scuderie di bassa classifica, prima di cogliere i suoi risultati più importanti in Williams, squadra in cui gareggiò per quattro stagioni e con cui ottenne cinque successi. Ha preso parte anche ai campionati di Can-Am, DTM e Sportprototipo, cogliendo diverse vittorie.

Pilota di grande regolarità in pista, soprattutto grazie all'affidabilità delle vetture che si è trovato a guidare, era dotato di una guida molto aggressiva e irrispettosa del mezzo meccanico; inoltre era considerato uno specialista dei circuiti cittadini e si esaltava in condizioni difficili, grazie anche alla sua sensibilità di guida nel controllo della monoposto.

È padre di Nico Rosberg, anch'egli pilota di Formula 1.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Reine Berthe et les fileueses, 1888.jpg

Ai tempi che Berta filava è un'espressione legata a un aneddoto leggendario e letterario della storia europea dell'Alto medioevo, il cui uso ricorre in alcune frasi proverbiali della lingua italiana per riferirsi a un tempo non solo assai remoto ma "concluso".

La donna a cui fa riferimento la frase è ritenuta, in genere, essere la regina Bertrada di Laon, moglie del re dei Franchi Pipino il Breve e madre di Carlomagno (oltre che di Carlomanno I), ma esistono anche altre ipotesi di identificazione. Sull'aneddoto, e sull'identificazione di Berta, sono fiorite e circolate, infatti, varie altre credenze e tradizioni, alcune delle quali favolistiche e prive di agganci a concrete figure storiche.

L'esistenza e la circolazione della frase proverbiale nell'area linguistica italiana, comunque, è molto risalente nel tempo: l'espressione era già viva almeno nel Cinquecento, come testimonia L'Historia Orceana di Domenico Codagli, che tenta di darne una spiegazione aneddotica nell'ambito della storia locale di Orzinuovi, borgo della Bassa Bresciana occidentale.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Ricorrenze
Ricorrenze
Enrico Fermi 1943-49.jpg
Enrico Fermi

Nati il 29 settembre...
Miguel de Cervantes (1547)
Enrico Fermi (1901)
Lech Wałęsa (1943)

... e morti
Émile Zola (1902)
Ray Ewry (1937)
Papa Giovanni Paolo I (1978)

In questo giorno accadde...
1943 - Il generale statunitense Dwight D. Eisenhower e il maresciallo italiano Pietro Badoglio, al largo della costa di Malta, firmano l'armistizio lungo.
1963 - Si apre la seconda fase del Concilio Vaticano II.
1964 - Esce per la prima volta Mafalda, la famosa striscia a fumetti del disegnatore argentino Quino.
1988 - Con la missione STS-26 la NASA riprende i voli dello Space Shuttle, bloccati dopo il disastro del Challenger.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Gabriele, Michele e Raffaele arcangeli.


Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Lemon Drop)


Citazione del giorno da Wikiquote

Abbiamo conquistato tante terre proprio perché coltiviamo noi stessi, non i campi.
Anassandrida II


Immagine del giorno da Commons

Oktoberfest 2015 - Impression 5.JPG

L'"Enterprise", un'attrazione all'Oktoberfest di Monaco di Baviera.


Ultime notizie da Wikinotizie


Rilettura del mese su Wikisource

L'avvenire!?
di Edward Bellamy, Genova, 1891

Bellamy - L'avvenire, 1891.djvu

Destinazione del mese su Wikivoyage

Casalmaggiore

Casalmaggiore banner2.jpg

Questo mese proponiamo Casalmaggiore, in Lombardia, una delle città bagnate dal Po. L'ampio respiro della piazza principale, l'innegabile maestosità del Palazzo municipale e del Duomo rivelano il suo carattere di importante centro della Bassa.



Leggi in un'altra lingua