Abbreviazioni galeniche

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Le seguenti tabelle riportano delle abbreviazioni usati su ricette mediche fitoterapiche per farmacisti, speziali ed erboristi.[1]

ErbeModifica

La seguente terminologia latina (e le sue rispettive abbreviazioni) viene usata per le differenti parti di erbe e piante su ricette e fogli illustrativi di fitofarmaci:[1]

 

PreparazioniModifica

Sulle ricette si usano delle abbreviazioni standardizzate provenienti dal latino per comunicare con il farmacista in modo standardizzato.[1]

 

Quantità contateModifica

Per quantità “contate” (pezzi, esemplari, gocce) si usano a regola d'arte le cifre romane, p.es. “gtt. X” ⇒ per “10 gocce”[1]

 
 

“inferiori a sinistra vanno dedotti, a destra aggiunti”!

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina