Act Up-Paris
Act Up-Paris
AbbreviazioneAUP
Tipono-profit
Fondazione9 giugno 1989
FondatoreDidier Lestrade
Pascal Loubet
Luc Coulavin
ScopoLotta contro l'AIDS
Sede centraleFrancia Parigi
PresidenteFrancia Mikaël Zenouda
DirettoreFrancia Jacques Pisarik
Membri150
Sito web

Act Up-Paris è un'associazione no-profit francese che promuove la lotta contro l'AIDS.

StoriaModifica

 
Didier Lestrade, co-fondatore dell'associazione.

Venne creata nel giugno del 1989[1], seguendo il modello americano, nato due anni prima. Questo modello diffuso essenzialmente nel mondo occidentale (New York[2], Philadelphia[3], Basilea[4]), con ogni associazione che beneficia di un'autonomia totale, e si caratterizza per un certo numero di tecniche attiviste relative tanto alla visibilità della lotta impegnata tanto quanto al funzionamento interno del collettivo (la presa di decisioni per consenso, per esempio[5]).

Nel 2017 esce il film 120 battiti al minuto che parla dell'inizio dell'associazione.

NoteModifica

  1. ^ Per saperne di più, consultare la presentazione dell'associazione stessa Archiviato il 3 ottobre 2015 in Internet Archive.
  2. ^ Act Up New York
  3. ^ Act Up Philadelphia
  4. ^ Act Up Basel Archiviato il 3 ottobre 2015 in Internet Archive.
  5. ^ Janine Barbot, « Entre soi et face aux autres. La réunion hebdomadaire d'Act Up », Politix, no 31 : « Parler en public », 1995

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale LGBT: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di LGBT