Apri il menu principale
Agustín Rodríguez Santiago
Coppa Coppe 1982-83 - Inter vs Real Madrid - Agustín Rodríguez.jpg
Agustín al Real Madrid nel 1983, in azione nel corso della sfida di Coppa delle Coppe in casa dell'Inter.
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1994
Carriera
Giovanili
1975-1980 Real Madrid
Squadre di club1
1980-1981 Castilla 49 (0)
1981-1990 Real Madrid 76 (0)
1990-1994 Tenerife 55 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 settembre 2007

Agustín Rodríguez Santiago, noto semplicemente come Agustín (Betanzos, 10 settembre 1959), è un calciatore spagnolo nel ruolo di portiere. In tutta la sua carriera ha giocato in sole due squadre, il Real Madrid e il Tenerife.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nel Real Madrid, ha fatto parte di una delle migliori generazioni di talenti uscite dalle giovanili del Real Madrid. Raggiunse con il Real la finale di Coppa del Re nel 1980. Nello stesso anno prese parte alle Olimpiadi di Mosca.

Nella stagione 1980-1981, a 21 anni, debuttò in Primera División. Era il 4 aprile 1981, una gara tra il Real Madrid e il Salamanca, e Agustín entrò in campo per sostituire l'infortunato García Remón.

Giocò con regolarità tra il 1981 e il 1983, conquistando il Trofeo Zamora come miglior portiere della stagione 1982-1983. Nonostante questi promettenti inizi, perse la maglia da titolare per la forte concorrenza di portieri come Miguel Ángel, Ochotorena e Buyo.

Soltanto l'infortunio di Ochotorena verso la metà della stagione 1985/86 gli permise di tornare titolare. Poté così difendere la porta del Real Madrid nella finale di Coppa UEFA 1985-1986, quando i madridisti superarono nella doppia gara il Colonia.

Dopo tre anni di panchina senza giocare quasi mai, lasciò il Real Madrid al termine della stagione 1989-1990 per accasarsi al Tenerife, con cui si qualificò per la prima volta nelle coppe europee.

NazionaleModifica

Agustín non ha giocato nessuna partita in nazionale spagnola. Ha preso parte, come riserva di Francisco Buyo, alle Olimpiadi 1980 a Mosca (Spagna eliminata al primo turno). Non è mai sceso in campo neanche con la selezione olimpica.

Dopo il ritiroModifica

Agustín si è ritirato nel 1994: in totale per lui, 131 partite nella Primera División. Dopo l'abbandono dell'attività, ha fatto parte per breve tempo dello staff tecnico del Tenerife e ha svolto l'attività di commentatore sportivo per la tv spagnola. Nel 2006 ha sostenuto la candidatura di Arturo Baldasano alla presidenza del Real Madrid.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Real Madrid: 1985-1986, 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989, 1989-1990
Real Madrid: 1981-1982, 1988-1989
Real Madrid: 1988, 1989[1]
Real Madrid: 1984-1985

Competizioni internazionaliModifica

Real Madrid: 1984-1985, 1985-1986

IndividualeModifica

1982-1983 (22 gol subiti in 29 gare)

NoteModifica

  1. ^ Vittoria automatica del trofeo avendo vinto sia la Primera División che la Coppa del Re.

Collegamenti esterniModifica