Aharon Abayuv

Aharon Abayuv (1535Salonicco, 1605) è stato un rabbino e teologo turco di ascendenza ebraica.

BiografiaModifica

Rabbi Aharon Abayuv (ebraico: אביוב, אהרן[1], o Abi Ayyub[2]; in alfabeto latino: Aaron Abiob) fu un Rabbino[3] turco[4], vissuto fra il XVI e il XVII secolo.

Nel 1575[5] pubblicò in lingua yiddish il manoscritto dal titolo Sefer Shemen ha-mor: perushim ṿe-ḥidushim ʻal Megilat Ester (abbreviato in Shemen ha-Mor; trad.: "Olio di Myrrh[2]:interpretazioni e innovazioni sul rotolo di Esther e gli articoli di Chazal"), commentario al Libro di Ester.

Abayuv trascorse la sua esistenza a Salonicco[2], soggiornando per un periodo nella capitale Istanbul[6].

Le sue opere furono pubblicate nel 1601[2], pochi anni prima della morte.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Scheda bibliografica di Aharon Abayuv, su catalog.hathitrust.org. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2019).
  2. ^ a b c d (EN) Cyrus Adler e Isidore Singer, Jewish Encyclopedia, New York, Funk and Wagnalls, 1925, p. 65. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato il 29 gennaio 2019).
  3. ^ (EN) A. M. Hyamson, A Dictionary of Universal Biography: Of All Ages and of All Peoples, su books.google.com. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato il 29 gennaio 2019).
  4. ^ (EN) D. Rottenberg, Finding our fathers: a guidebook to Jewish genealogy, p. 150. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato il 29 gennaio 2019).
  5. ^ (EN) Marvin J. Heller, The Seventeenth Century Hebrew Book (2 vols): An Abridged Thesaurus, su Google Books, Brill, 7 dicembre 2010, ISBN 978-90-04-18956-0, OCLC pagina = 1449. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato il 29 gennaio 2019).
  6. ^ (EN) M. Eliany, Il significato dei nomi fra gli Ebrei del Mediterraneo, su virtualpublications. URL consultato il 29 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2012).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71284775 · ISNI (EN0000 0000 6696 9536 · LCCN (ENnr95042175 · J9U (ENHE987007308440905171 · WorldCat Identities (ENlccn-nr95042175