Apri il menu principale

In araldica, l'alabarda è simbolo di buona guardia e virtù guerriere ed è anche un'allegoria della famiglia che, forte e armata, vigila sul proprio avvenire.

È definita alabarda anche l'arma che compare nello stemma di Trieste. Per questo motivo i giocatori della squadra di calcio della Triestina sono spesso chiamati gli alabardati. È tuttavia un errore chiamare "alabarda" l'arma che compare sullo stemma di Trieste: si tratta piuttosto di una corsesca, l'arma di san Sergio, uno dei patroni della città.

BibliografiaModifica

  • Piero Guelfi Camajani, Dizionario araldico, Milano, Ulrico Hoepli, 1940.
  • Enrico Halupca, Alabarda, simbolo di Trieste, Il Piccolo, Trieste, 2011.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica