Albert Camille Vital

politico malgascio
Albert Camille Vital
Albert Camille Vital (IAEA Imagebank) crop.jpg

Primo ministro del Madagascar
Durata mandato 20 dicembre 2009 –
2 novembre 2011
Predecessore Cécile Manorohanta (ad interim)
Successore Omer Beriziky

Dati generali
Partito politico Parti Hiaraka Isika
Università École spéciale militaire de Saint-Cyr

Albert Camille Vital (Toliara, 18 luglio 1952) è un militare, politico, ufficiale e ingegnere malgascio, addestrato in URSS.

Nella sua carriera, è stato Capo Ufficio Tecnico dello Stato Maggiore delle Forze dello Stato per lo sviluppo (1987-1991), e poi nominato comandante del corpo del primo reggimento della Regione Militare n. 5 Toliara (1998-2001), prima formazione presso la Scuola Superiore di Guerra a Parigi nel 2001-2002.

Il 20 dicembre 2009 Vital è stato nominato Primo ministro dal Presidente Andry Rajoelina, succedendo a Cécile Manorohanta, Primo ministro ad interim.[1][2]

Il 28 ottobre 2011 è stato sostituito da Omer Beriziky.[3]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica