Alfonso Ferri

medico italiano

Alfonso Ferri, talvolta indicato come Alfonso Ferro (Napoli, inizi del XVI secolo1595), è stato un medico italiano. Abile chirurgo, lavorò alla corte pontificia sotto tre papi: Paolo III, Paolo IV e Giulio III. Insegnò a Roma e a Napoli.

Pubblicò un trattato sulle ferita da arma da fuoco, ma la sua più importante opera fu l'invenzione di uno strumento destinato all'estrazione dei proiettili dalle ferite. Questo, in onore del famoso medico, fu chiamato alphonsinium.

FontiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN49375202 · ISNI (EN0000 0001 2132 1506 · SBN IT\ICCU\BVEV\020331 · LCCN (ENn87885131 · GND (DE122841174 · BNF (FRcb13484957b (data) · NLA (EN35401679 · BAV (EN495/88629 · CERL cnp01365928 · WorldCat Identities (ENlccn-n87885131