Apri il menu principale
Alfred Piccaver
Alfred Piccaver by L. Gutmann, Wien IX, 1920 (LOC ggbain.31661).jpg
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
Stati Uniti Stati Uniti
GenereOpera lirica
Periodo di attività musicale1907 – 1958
StrumentoVoce
EtichettaPreiser Records
Decca Records
Grammophon

Alfred Piccaver (Long Sutton, 5 febbraio o 24 febbraio 1884Vienna, 23 settembre 1958) è stato un tenore britannico con cittadinanza statunitense, che svolse gran parte della sua attività operistica a Vienna[1][2][3][4][5], dove lavorò come primo tenore per oltre 25 anni[1][2][3][4][5] e dove era annoverato tra i beniamini degli appassionati di lirica e delle autorità della capitale austriaca[1][3].

Fu interprete nel ruolo da protagonista principalmente in opere di Giacomo Puccini e Giuseppe Verdi[3]; lavorò inoltre in opere di Flotow, Gounod, Mozart, Otto Nicolai, Wagner, ecc.[2][3]. Era considerato da Puccini il Rodolfo ideale per la sua Bohème[2] e la sua voce era annoverata tra le più belle della sua epoca[3], tanto da essere soprannominato "il Caruso di Praga"[2][5].

Indice

BiografiaModifica

 
Alfred Piccaver (1994-1958)
 
Altra immagine di Alfred Piccaver

Alfred Piccaver (il cui vero cognome, secondo alcune fonti, sarebbe stato Peckover[4][5]) nacque a Long Sutton, nel Lincolnshire (Inghilterra settentrionale) il 5 febbraio[2] (o 24 febbraio, secondo altre fonti[1][3][5]) 1884. Era figlio di Frederic Hermann Piccaver[3], un inglese di origine spagnola[3].

All'età di due anni[2] (o nove anni, secondo un'altra fonte[3]), emigrò con i propri genitori negli Stati Uniti[1][2][3][4], segnatamente ad Albany, nello Stato di New York[1].

Lì, iniziò a cantare per il coro della chiesa locale[1], anche se dopo aver conseguito il diploma in elettrotecnica, iniziò a lavorare per dei laboratori della Edison.[1][2][3]

Nel frattempo, però, nel 1905 continuò però a coltivare la propria passione per la musica, studiando presso la Metropolitan School of Opera[2]: lì la sua voce fu notata dal direttore Heinrich Conried[2], che nel 1907 lo mandò a Praga a studiare da Angelo Neumann[2][3]. Piccaver proseguì i propri studi a Milano.[3]

Venne quindi ingaggiato con un contratto triennale dal Deutsches Landes-Theater di Praga[2][3], dove fece il proprio debutto sulle scene 25 settembre 1907, interpretando il ruolo di Romeo nell'opera Romeo e Giulietta di Gounod[1][3].

Nel 1912, fu ingaggiato dalla Staatsoper di Vienna[2][3], dove debuttò il 6 settembre di quell'anno[2], recitando nell'opera Le allegre comari di Windsordi Otto Nicolai[1][3]. Durante la sua permanenza nella capitale viennese, rifiutò una vantaggiosa offerta fattagli dal direttore della Teatro Metropolitan di New York Giulio Gatti-Casazza..[2]

Piccaver fece comunque una tournée negli Stati Uniti nel 1923, debuttando il giorno di Capodanno, interpretando a Chicago il ruolo del Duca di Mantova nel Rigoletto di Giuseppe Verdi.[1] Il successo ottenuto da Piccaver (che recitò, tra l'altro anche nel ruolo di Cavaradossi nella Tosca di Puccini[1]) oltreoceano non fu però pari anche a quello ottenuto a Vienna. Piccaver volle anche rivendicare la propria nazionalità britannica, a discapito di quella statunitense.[2]

Piccaver continuò quindi a lavorare a Vienna fino al 1931, anno in cui il suo contratto non fu rinnovato a causa di disparità di vedute sulle cifre dell'ingaggio[2]. Continuò però a vivere a Vienna fino al 1937 o 1938, anno in cui decise di trasferirsi dapprima in Svizzera e poi a Londra.[1][2][3]

Nel 1955, fece quindi ritorno a Vienna[3], dove morì il 23 settembre 1958[2][3], all'età di 74 anni. Al popolare tenore furono riservate le esequie di Stato.[2][4]

DiscografiaModifica

AlbumModifica

  • Lebendige Vergangenheit Alfred Piccaver II

SingoliModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m (EN) Eric Eriksson, Alfred Piccaver - Biography, AllMusic. URL consultato il 20 marzo 2016.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u (EN) Alfred Piccaver, History of the Tenor. URL consultato il 20 marzo 2016.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u (DE) Alfred Piccaver, Wien Geschichte Wiki. URL consultato il 20 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2015).
  4. ^ a b c d e (EN) Alfred Piccaver: A Great English Tenor Fom Long Ago, Great Opera Singers. URL consultato il 20 marzo 2016.
  5. ^ a b c d e (DE) Piccaver, Alfred, Austria-Forum. URL consultato il 20 marzo 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN66652710 · ISNI (EN0000 0001 1662 3673 · LCCN (ENn82040704 · GND (DE116177330 · BNF (FRcb13898459h (data)