Allioideae

sottofamiglia di piante
(Reindirizzamento da Alliaceae)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Allioideae
Illustration Allium oleraceum0.jpg
Specie di Allium
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Monocotiledoni
Ordine Asparagales
Famiglia Amaryllidaceae
Sottofamiglia Allioideae
Herb., 1837
Classificazione Cronquist
Deletion icon.svg taxon non contemplato
Sinonimi

Alliaceae

Tribù

Allioideae Herb., 1837 è una sottofamiglia di piante angiosperme monocotiledoni della famiglia Amaryllidaceae introdotta dalla classificazione APG III (2009)[1][2]. Comprende specie che la classificazione tradizionale (Sistema Cronquist, 1981) inquadrava tra le Liliaceae.[3]

DescrizioneModifica

Questa sottofamiglia comprende piante erbacee, il più delle volte munite di bulbo, talvolta di rizoma. I fiori, simmetrici hanno ovario supero e formano un'infiorescenza ad ombrella. Il frutto è a capsula.

Distribuzione e habitatModifica

La sottofamiglia ha una distribuzione cosmopolita, a prevalenza nelle regioni temperate e subtropicali. La tribù Allieae è ampiamente distribuita nell'emisfero settentrionale, la tribù Tulbaghieae è endemica dell'Africa australe, mentre le tribù Leucocoryneae e Gilliesieae sono diffuse in Sud America.[4]

TassonomiaModifica

Secondo la classificazione tradizionale (Sistema Cronquist), tutte le allioideae erano inserite nella famiglia delle Liliaceae, mentre la Classificazione APG II le ha collocate in una famiglia a sé stante (Alliaceae).[5]

La Classificazione APG III ha declassato il raggruppamento al rango di sottofamiglia (Allioideae) della famiglia Amaryllidaceae[1][6] e tale collocazione è confermata dalla più recente classificazione APG IV[2].

La sottofamiglia è suddivisa nelle seguenti tribù:[6][7][8]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III, in Botanical Journal of the Linnean Society, 161(2), 2009, pp. 105–121, DOI:10.1111/j.1095-8339.2009.00996.x. URL consultato il 9/1/2020.
  2. ^ a b (EN) Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the ordines and families of flowering plants: APG IV, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 181, n. 1, 2016, pp. 1–20.
  3. ^ Sistema Cronquist, 1981 (TXT), su herba.msu.ru.
  4. ^ (EN) Sassone A.B., Giussani L., Reconstructing the phylogenetic history of the tribe Leucocoryneae (Allioideae), in Molecular Phylogenetics and Evolution, vol. 127, 2018.
  5. ^ (EN) Angiosperm Phylogeny Group (2003), An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG II [collegamento interrotto], in Botanical Journal of the Linnean Society 2003; 141: 399–436.
  6. ^ a b (EN) Chase M.W., Reveal J.L., Fay M.F, A subfamilial classification for the expanded asparagalean families Amaryllidaceae, Asparagaceae and Xanthorrhoeaceae, in Botanical Journal of the Linnean Society, 2009 volume=161(2), pp. 132–136, DOI:10.1111/j.1095-8339.2009.00999.x. URL consultato il 9/1/2020.
  7. ^ (ES) Sassone A.B., Arroyo-Leuenberger S.C., Giussani L.M., Nueva Circunscripción de la tribu Leucocoryneae (Amaryllidaceae, Allioideae), in Darwinia Nueva Serie, vol. 2, n. 2, 2014, pp. 197–206, DOI:10.14522/darwiniana/2014.22.584, ISSN 0011-6793 (WC · ACNP). URL consultato il 7/1/2020.
  8. ^ (EN) Amaryllidaceae, in Angiosperm Phylogeny Website. URL consultato il 7/1/2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica