Aloisio

prenome maschile

Aloisio è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

VariantiModifica

Varianti in lingua stranieraModifica

Origine e diffusioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Luigi.

Si tratta di un nome allotropo di Luigi, Ludovico, Aligi, Alvise e Clodoveo[1][2][7]. Etimologicamente, tutti questi nomi risalgono infatti al germanico Hlodwig, composto da hlod ("fama", "gloria") e wig ("battaglia")[1][7].

Il nome "Aloisio", nella specifico, deriva da una forma occitano medievale[3] dell'originale germanico, Aloys, latinizzata poi in Aloysius e diffusasi in Italia[6]. Il nome prese piede in ambienti cattolici, specie nel XIX secolo, per via del culto di san Luigi Gonzaga, noto anche con il nome di "Aloisio Gonzaga"[4][6]. Va notato che la maggioranza delle occorrenze della forma femminile, Aloisia, risalgono al XVI e XVII secolo, e potrebbero costituire delle evoluzioni di Eloisa[6].

OnomasticoModifica

Data l'origine comune, l'onomastico si può festeggiare lo stesso giorno di Luigi o Ludovico; esistono comunque due beati che hanno portato questo nome: Alojs Andritzki, sacerdote tedesco martire a Dachau, commemorato il 3 febbraio[8], e Alojzije Viktor Stepinac, cardinale croato, ricordato il 10 febbraio[9].

PersoneModifica

Variante AloísioModifica

Variante AloisModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Alois.

Variante AloysiusModifica

Altre varianti maschiliModifica

Varianti femminiliModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d La Stella T., p. 20.
  2. ^ a b Galgani, p. 134.
  3. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 33.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r (EN) Aloysius, su Behind the Name. URL consultato il 29 febbraio 2016.
  5. ^ a b c d (EN) Aloisia, su Behind the Name. URL consultato il 29 febbraio 2016.
  6. ^ a b c d Sheard, p. 49.
  7. ^ a b De Felice, p. 58.
  8. ^ Beato Alois Andritzki, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 29 febbraio 2016.
  9. ^ Beato Alojzije Viktor Stepinac, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 29 febbraio 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi