Ananda Shankar

cantautore e musicista indiano
Ananda Shankar
NazionalitàIndia India
GenereMusica etnica
Musica classica indiana
Musica sperimentale
Fusion
Periodo di attività musicaleanni 1960 – 1999
Sito ufficiale

Ananda Shankar Roy (Almora, 11 dicembre 194226 marzo 1999) è stato un cantautore e musicista indiano.

BiografiaModifica

Figlio dei ballerini Uday Shankar e Amala Shankar, era fratello dell'attrice Mamata Shankar. Inoltre era nipote del grande suonatore di sitar, Ravi Shankar.

Verso la fine degli anni '60 si trasferisce per lavoro a Los Angeles. Dopo aver firmato un contratto con la Reprise Records, pubblica alcuni brani di successo come le cover di Light My Fire dei The Doors e Jumpin' Jack Flash dei The Rolling Stones.

La sua carriera musicale va avanti negli anni '70 e '80, mentre negli anni '90 si dedica anche all'attività di disc jockey in Inghilterra. Muore a causa di un infarto nel 1999.

In altri mediaModifica

Nel 2005 il suo brano Raghupati viene inserito nella colonna sonora del videogioco Grand Theft Auto: Liberty City Stories.

Nel periodo 2010-2011 diversi suoi brani vengono inseriti nella musica della serie televisiva Outsourced.

DiscografiaModifica

  • 1970 - Ananda Shankar
  • 1975 - Ananda Shankar and His Music
  • 1977 - India Remembers Elvis
  • 1977 - Missing You
  • 1978 - A Musical Discovery of India
  • 1981 - Sa-Re-Ga Machan
  • 1984 - 2001
  • 1992 - Temptations
  • 1995 - Ananda Shankar: Shubh- The Auspicious
  • 1999 - Ananda
  • 2000 - Arpan
  • 2000 - Walking On (con State of Bengal)
  • 2005 - Ananda Shankar: A Life in Music - The Best of the EMI Years

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN24801057 · ISNI (EN0000 0000 5516 6746 · Europeana agent/base/157918 · GND (DE135152488 · BNF (FRcb140279787 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr93007224