Apri il menu principale
Apollo e Giacinto
Benvenuto cellini, apollo e giacinto, 1546-71 ca. (bargello).jpg
AutoreBenvenuto Cellini
Data1548 circa
MaterialeMarmo
Dimensioni191×70×55 cm
UbicazioneMuseo nazionale del Bargello, Firenze

Apollo e Giacinto è un'opera scultorea in marmo realizzata da Benvenuto Cellini intorno al 1548. Alta 191 cm, è conservata nel Museo nazionale del Bargello a Firenze.

StoriaModifica

Soddisfatto del risultato ottenuto con il marmoreo Ganimede, Cellini volle cimentarsi nuovamente con questo materiale scultoreo, aspirando ad un nuovo soggetto mitologico. Nel 1548, a poca distanza dal gruppo precedente, si mise al lavoro sul tema dello sfortunato amore tra Apollo e il giovane Giacinto.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Scultura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scultura