Apri il menu principale

L’arrampicamento è un processo attraverso il quale un solido si sposta lungo le pareti di un recipiente umido o su supporti quali carta.

Per evitare questo fenomeno, quando si filtrano precipitati si evita di riempire il filtro eccessivamente (si riempie per circa 2/3).

BibliografiaModifica

  • Douglas A Skoog, Donald M. West, F. James Holler, Stanley R. Crouch, Fondamenti di chimica analitica, 2ª ed., Bologna, Zanichelli, 2005, ISBN 88-7959-300-5.

Voci correlateModifica