Apri il menu principale

Per arredatore (o interior designer) si intende colui che arreda, più precisamente colui che decide e sceglie le disposizioni che dovranno essere date agli elementi d'arredo.

L'attività può essere svolta in maniera professionale, ma anche in forma autogestita per propria utilità o diletto. La figura dell'arredatore assume particolare rilevanza presso aziende di design di interni, che si occupano di affermare o restituire un alto valore visivo agli elementi e ai vani.

Nella valutazione della disposizione della mobilia e degli accessori, l'arredatore dovrà tenere conto di molteplici elementi, tra cui in primis la combinazione di stili, l'effetto geometrico, la luce, la grandezza del vano, l'assonanza cromatica.

Voci correlateModifica

  Portale Lavoro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lavoro