Associazione Nazionale Subvedenti

L’Associazione Nazionale Subvedenti o in sigla A.N.S. è una ODV Organizzazione di Volontariato ONLUS di diritto costituita in forma di Associazione di volontariato senza fini di lucro, che opera dal 1970.[1]

Associazione Nazionale Subvedenti
StatoBandiera dell'Italia Italia
Serviziointegrazione scolastica
servizio Tommaso - prove e prestiti ausili per ipovedenti
Anniversari2 giugno 1970
Presidente
PresidenteAmedeo Zerbini

La sede legale è in via Clericetti 22 a Milano, nell'edificio in cui, per tanti anni hanno avuto sede il Centro di Oculistica Infantile e la scuola speciale A. Scarpa[2] per alunni ambliopi e quindi ipovedenti. La sede operativa è in Largo Volontari del Sangue 1 a Milano.

È associata alla LEDHA Milano Lega per i diritti delle persone con disabilità e federata a Retina Italia che è la Federazione nata per la tutela dei malati affetti da patologie distrofiche retiniche ereditarie.

I campi d'azione a favore dei subvedenti e degli ipovedenti sono:

  • l'integrazione scolastica,
  • l'utilizzo delle tecnologie assistive,
  • formazione per educatori e insegnanti

Sezione Ipovedenti e Servizio Tommaso modifica

Presso la Biblioteca Comunale Valvassori Peroni, in via Valvassori Peroni 56 Milano, A.N.S. gestisce la Sezione Ipovedenti. All'interno della Sezione Ipovedenti si svolge il "Servizio Tommaso" dove è possibile conoscere, provare e confrontare gratuitamente ausili quali: monocolini, lenti d'ingrandimento, videoingranditori da tavolo, portatili e palmari, software ingrandenti e altro ancora, assistito da operatori esperti e qualificati.[3]

Nel 2010 in occasione del quarantennale A.N.S. ha avuto l'Attestato di pubblica benemerenza Ambrogino d'oro.[4]

Servizio RoboBraille modifica

 
La biblioteca Valvassori Peroni del Comune di Milano dove al primo piano opera la sezione ipovedenti dell'Associazione Nazionale Subvedenti

In collaborazione con Synscenter (Istituto dei Ciechi danese – Capofila) e Sensus Aps – Danimarca, e ed anche istituzioni irlandesi, cipriote, ungheresi e del Regno Unito l'ANS è stata partner del progetto Europeo “Leonardo da Vinci - Robobraille in Education”, per promuovere nelle scuole italiane, un servizio gratuito TTS (text to speech) che trasforma il materiale di studio e di lettura da testo ad audio, senza l'intervento di software specifici.

ANS per la scuola modifica

L'Associazione Nazionale Subvedenti Onlus da sempre si occupa dell'integrazione scolastica degli alunni con disabilità visiva. Il percorso prevede sostegno e consulenza pedagogico/didattica per una corretta integrazione scolastica alle famiglie e agli insegnanti.

Note modifica

  1. ^ Iscritta al registro Generale Regionale del Volontariato, Sezione Provinciale decreto n. 54/2002.
  2. ^ Scuola primaria Antonio Scarpa, su icscarpa.gov.it. URL consultato il 23 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  3. ^ Servizio Ausili Tommaso, su subvedenti.it (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2015).
  4. ^ affari italiani, su affaritaliani.it. URL consultato il 14 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 14 febbraio 2015).

Bibliografia modifica

  • A.N.S. Il subvedente dopo la diagnosi (1994), Milano

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

  • Subvedenti, su subvedenti.it.
  • istruzione lombardia (PDF), su istruzione.lombardia.gov.it. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2015).
  • Uniroma3 (PDF), su host.uniroma3.it. URL consultato il 13 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2015).
  • Visita a Milano, su visitamilano.it. URL consultato il 21 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2015).