Augusta di Reuss-Köstritz

aristocratica tedesca

Augusta Matilde Guglielmina di Reuß di Köstritz (Klipphausen, 26 maggio 1822Schwerin, 3 marzo 1862) fu la consorte e prima moglie di Federico Francesco III, Granduca di Meclemburgo-Schwerin.

Augusta di Reuss-Köstritz
Augusta von Reuss zu Köstritz, Grossherzogin von Mecklenburg-Schwerin.jpg
Augusta di Reuss-Köstritz ritratta da Franz Krüger nel 1850 circa
Granduchessa di Meclemburgo-Schwerin
Wappen Mecklenburg-Strelitz 2.svg Arms of the Principality of Reuss-Greiz.svg
In carica 3 novembre 1849 –
3 marzo 1862
Predecessore Alessandrina di Prussia
Successore Anna di Assia-Darmstadt
Nome completo (DE) Auguste Mathilde Wilhelmine Prinzessin Reuß zu Köstritz
Altri titoli Principessa Reuss di Köstritz
Nascita Klipphausen, Sassonia, 26 maggio 1822
Morte Schwerin, Meclemburgo-Schwerin, 3 marzo 1862 (39 anni)
Luogo di sepoltura Castello di Schwerin
Casa reale Reuss per nascita
Meclemburgo per matrimonio
Padre Enrico LXIII di Reuss-Köstritz
Madre Eleonora di Stolberg-Wernigerode
Consorte di Federico Francesco II di Meclemburgo-Schwerin
Figli Federico Francesco
Paolo Federico
Maria
Nicola
Giovanni Alberto
Alessandro
Religione Luteranesimo

InfanziaModifica

La Principessa Augusta Reuss di Köstritz, terzogenita e seconda figlia femmina del Principe Enrico LXIII di Reuss-Köstritz, e della sua prima moglie, la Contessa Eleonore di Stolberg-Wernigerode, nacque a Klipphausen, nel Regno di Sassonia.[1]

La sua famiglia apparteneva alla linea cadetta del Casato di Reuss.

MatrimonioModifica

Il 3 novembre 1849 a Ludwigslust Augusta sposò Federico Francesco III, Granduca di Meclemburgo-Schwerin figlio di Paolo Federico, Granduca di Meclemburgo-Schwerin.[1] Insieme ebbero sei figli.[2]

MorteModifica

 
Memoriale di Augusta a Schwerin.

La prematura morte di Augusta sollevò alcuni interrogativi a corte. Si disse che Augusta morì per "problemi bronchiali associati a malattia cardiaca".[3] un biografo disse, morì per un genere di febbre.[4]

Augusta fu sepolta nei giardini del Castello di Schwerin e nel 1905 fu costruito un ritratto memoriale dallo scultore Wilhelm Wandschneider.

Titoli e denominazioneModifica

  • 26 maggio 1822 – 3 novembre 1849: Sua Altezza Serenissima Principessa Augusta Reuss di Köstritz.
  • 3 novembre 1849 – 3 marzo 1862: Sua Altezza Reale La Granduchessa di Meclemburgo-Schwerin.

Albero genealogicoModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Conte Enrico IX di Reuss-Köstritz Conte Enrico XXIV di Reuss-Köstritz  
 
Baronessa Eleonora di Promnitz-Dittersbach  
Principe Enrico XLIV di Reuss-Köstritz  
Contessa Amalia di Wartensleben-Flodroff Conte Carlo di Wartensleben-Flodroff  
 
Giovanna Margherita Huyssen-Kattendijke  
Principe Enrico LXIII di Reuss-Köstritz  
Barone Federico di Geuder-Rabensteiner Barone Giovanni di Geuder-Rabensteiner  
 
Baronessa Sofia di Lettmath  
Baronessa Guglielmina di Geuder-Rabensteiner  
Giovanna di Bredow Giovanni Luigi di Bredow  
 
Sofia di Borcke  
Principessa Augusta di Reuss-Köstritz  
Conte Cristiano di Stolberg-Wernigerode Conte Enrico di Stolberg-Wernigerode  
 
Principessa Cristiana di Anhalt-Köthen  
Conte Enrico di Stolberg-Wernigerode  
Countessa Augusta di Stolberg-Stolberg Conte Cristoforo di Stolberg-Stolberg  
 
Contessa Luigia di Stolberg-Rossla  
Contessa Eleonora di Stolberg-Wernigerode  
Principe Oddone di Schonburg-Waldenburg Principe Alberto di Schonburg-Waldenburg  
 
Federica von der Marwitz  
Principessa Giovanna di Schonburg-Waldenburg  
Contessa Enrichetta di Reuss-Köstritz Conte Enrico di Reuss-Köstritz  
 
Contessa Ernestina di Schönburg-Wechselburg  
 

NoteModifica

  1. ^ a b C. Arnold McNaughton, The Book of Kings, volume 1, page 415.
  2. ^ C. Arnold McNaughton, The Book of Kings, volume 1, page 416.
  3. ^ Jürgen Bochert, "Mecklenburgs Großherzöge" (1992).
  4. ^ Ludwig von Hirschfield,"Friedrich Franz II vom Meckl.-Schwerin und seine Vorgänger",Leipzig (1891).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN858510 · CERL cnp01128205 · GND (DE121003507 · WorldCat Identities (ENviaf-858510
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie