Apri il menu principale

Baldwin di Salisburgo

arcivescovo cattolico tedesco
Baldwin
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Archbishop of Salzburg.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Salisburgo
 
Natoverso il 1000
Consacrato vescovo25 ottobre 1041
Deceduto8 aprile 1060 a Salisburgo
 

Baldwin di Salisburgo, o anche Balduin (1000Salisburgo, 8 aprile 1060), è stato un arcivescovo cattolico tedesco, arcivescovo di Salisburgo dal 1041 alla morte.

BiografiaModifica

Al contrario della maggior parte dei suoi predecessori, Baldwin non era originario della Baviera, bensì proveniva da una famiglia nobile del Basso Reno o delle Fiandre. Prima di essere consacrato arcivescovo di Salisburgo, il 25 ottobre 1041, egli non aveva alcun rapporto personale con la città.

Baldwin dedicò particolare attenzione alla conservazione dei possedimenti arcivescovili e, come alcuni dei suoi predecessori, durante la sua reggenza fece redigere un codex traditionum con l'elenco delle donazioni effettuate, che si è conservato. La donazione più rilevante che venne effettuata mentre egli era arcivescovo fu quella della vedova del conte Wilhelm von der Sann, che si chiamava Emma, la quale - su impulso di Baldwin - fece edificare la chiesa di Santa Maria di Gurk e vi fondò un convento femminile.

Baldwin morì l'8 aprile 1060.

BibliografiaModifica

  • Heinrich von Zeißberg, Balduin I"" in Allgemeine Deutsche Biographie (ADB), volume 2, Leipzig, Duncker & Humblot, 1875.
  • Heinz Dopsch, Hans Spatzenegger (cur.), Geschichte Salzburgs, Stadt und Land, Salzburg, Pustet, 1988. ISBN 3-7025-0243-2.
Controllo di autoritàVIAF (EN80381385 · GND (DE135953049 · CERL cnp01147755 · WorldCat Identities (EN80381385