Barbarian

videogioco del 1987
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il picchiaduro di Palace Software, vedi Barbarian: The Ultimate Warrior.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra sportiva, vedi Barbarian Rugby Club o Barbarian Football Club.
Barbarian
videogioco
Barbarian (Melbourne House).png
Schermata nella versione Commodore 64
PiattaformaAmiga, Atari ST, MS-DOS, Amstrad CPC, Commodore 64, ZX Spectrum, MSX
Data di pubblicazione1987
GenerePiattaforme
TemaFantasy
OrigineAustralia
SviluppoMelbourne House
PubblicazionePsygnosis
Modalità di giocoSingolo giocatore
Seguito daBarbarian II

Barbarian è un videogioco a piattaforme pubblicato dalla Psygnosis per Amiga, Atari ST, MS-DOS Amstrad CPC, Commodore 64, MSX e ZX Spectrum nel 1987.

Modalità di giocoModifica

Il protagonista di Barbarian è per l'appunto un barbaro, chiaramente ispirato a Conan il Barbaro. Nell'introduzione della versione MS-DOS, la parola "Barbarian" viene scandita attraverso l'audio generato dal PC speaker.

Il giocatore può selezionare le azioni del personaggio cliccando su un apposito menù posto nella parte inferiore dello schermo, azioni che il personaggio eseguirà in sequenza.

Episodi successiviModifica

Il gioco ebbe un buon successo di critica e di pubblico, e nel 1991 fu pubblicato un sequel, Barbarian II.

Lo stesso sistema di controllo di Barbarian fu utilizzato nel più famoso Obliterator, pubblicato da Psygnosis nel 1988.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb17167227t (data)
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi