Apri il menu principale

Baselios Mar Thoma Paulose II

vescovo cristiano orientale indiano
Baselios Mar Thoma Paulose II
vescovo della Chiesa ortodossa siriaca del malankara
His Holiness Baselios Mar Thoma Paulose II.jpg
 
Incarichi attualiCatholicos d'Oriente
Metropolita del Malankara
 
Nato30 agosto 1946, Mangad
Ordinato presbitero21 giugno 1973
Consacrato vescovo15 maggio 1985
 

Baselios Mar Thoma Paulose II (in malayalam ബസേലിയോസ് മാര്‍ത്തോമ്മാ പൗലോസ്‌ ദ്വിതിയന്‍; Mangad, 30 agosto 1946) è un vescovo cristiano orientale indiano, attuale Catholicos d'Oriente, ovvero primate della Chiesa ortodossa siriaca del Malankara (nominato il 27 settembre 2006, e intronizzato a decorrere dal 1º novembre 2010[1].

BiografiaModifica

Discendente dal lato materno dalla nobile famiglia cristiana Pulikkottil, di Kunnamkulam, Paulose fu battezzato nella Chiesa Ortodossa di Santa Maria, a Pazhani, frequentò le scuole a Mangala, vicino a Thrissur.
Trasferitosi nella città per gli studi superiori, si laureò a peni voti al St. Thomas College locale, proseguendo con un corso post-universitario in sociologia al CMS College di Kottayam.

L'8 aprile 1972 fu ordinato suddiacono presso il seminario di Parumala dal metropolita della diocesi di Kochi, Yuhanon Mar Severios, diacono al seminario di Sion(Koratty, il 31 maggio 1973), e infine sacerdote da Mar Severios di Sion il 2 giugno 1973. La sua vocazione sacerdotale fu influenzata dall'educazione famigliare e dall'incontro col metropolita Paulose Mar Severios all'età di tredici anni, nel corso del rito pasquale lavanda dei piedi.

Dopo essere stato pastore in varie chiese ortodosse[2], il 29 maggio 1982 fu eletto metropolita dall'assemblea cristiana della Chiesa Siriaca del Malankara, il 14 maggio 1983 divenne Ramban al Seminario Parumala per tramite di Baselios Mar Thoma Mathews II. Il 15 maggio 1985 fu consacrato vescovo da Baselius Marthoma Mathews I, assumendo il nome di Paulose Mar Milithios, per divenire nello stesso anno la prima autorità della neocostituita diocesi di Madras-Kunnamkulam.

Direttore della Syrian Sunday school association of the east (OSSAE), organizzazione religiosa che si occupa della formazione spirituale dell'infanzia nelle della Chiese Ortodosse di tutto il mondo, in seguito è divenuto vicepresidente del Movimento Cristiano Ortodosso Studentesco Indiano, il cui patrono è san Gregorio di Parumala, e presidente del Movimento Giovanile Ortodosso.

Il 27 settembre 2006 il Sinodo Dei Vescovi lo ha nominato Metropolita di Malankara e Catholikòs d'Oriente, carica in cui si è insediato il 1 novembre 2010.

Kunnamkulam è la città che diede i natali a Pulikkottil Mar Dionysius II (Mar Thoma X), regnante dal 22 marzo 1815 al 24 novembre 1816, e sepolto nella Chiesa del Seminario Teologico Ortodosso di Kottayam.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Catholicòs delle Chiese Ortosse di Oriente, su stbaselios.org. URL consultato il 10 gennaio 2019 (archiviato il 10 gennaio 2019). Ospitato su https://archive.fo/hpSKB/ St Mary Malankara Orthodo Church sito = stbaselios.org.
  2. ^ St. Marys di Ernakulam, di Moolepat Pazhanji, del convento di St. Marys Magdalene Adappotty, del Kummanmkulam e della cappella del Medical College a Kottayam

Collegamenti esterniModifica