Apri il menu principale
Baskery
Baskery at Lincoln Engine Shed 24-10-08.jpg
Paese d'origineSvezia Svezia
GenereAlternative country
Folk rock
Periodo di attività musicale2007 – in attività
Studio4
Sito ufficiale

Baskery è un gruppo musicale svedese di genere alternative folk rock, formato da tre sorelle, Greta, Stella e Sunniva Bondesson. La band, acclamata dalla critica, ha pubblicato quattro album.[1][2][3][4][5][6][7]

StoriaModifica

I Baskery furono fondati nel 2007[8] da membri dei The Slaptones,[2] gruppo che aveva il padre delle tre ragazze, Janåke Bondesson, come batterista e che aveva pubblicato due album (Simplify, 2003, e Amplify, 2004) ed era andato in tour negli USA aprendo i concerti della Brian Setzer Orchestra[1].

Nel 2007 venne pubblicato dalla Veranda Independent Records un primo EP, One Horse Down.[9] Il primo LP, Fall Among Thieves, venne registrato con il produttore Lasse Mårtén senza sovraincisioni e furono prese per la pubblicazione dei singoli brani, principalmente la prima o la seconda registrazione, in quanto vennero ritenute più aderenti allo stile del gruppo. L'album venne pubblicato in Svezia nel maggio 2008 e in Norvegia, Germania, Austria, Belgio, Paesi Bassi e Italia nell'autunno successivo; nel Regno Unito venne pubblicato a gennaio 2009.

Nel 2008 il gruppo ha partecipato a festival in USA, Canada, Francia, Irlanda, Danimarca e Norvegia, e ha girato il Regno Unito con il supporto di Seth Lakeman alla fine del 2008.[10]

Nel 2012 hanno suonato in vari festival e concerti negli USA e in Europe come il Beautiful Days e lo Shrewsbury Folk Festival, prima di tornare in studio per registrare a Berlin il nuovo album.

Nel 2013 andarono in tour in Germania come supporto di Ina Müller prima di tornare negli USA per una serie di concerti del loro tour personale.

Il second LP, Little Wild Life, venne pubblicato in Svezia a ottobre 2013 e nel resto d'Europa a inizio 2014.

Nel 2014 il gruppo si trasferì a Nashville, negli USA, dove registrarono un album pubblicato dalla Warner Bros. A settembre si trasferirono a Los Angeles. Suonarono le aperture dei concerti di Robbie Williams nel Let Me Entertain You Tour a inizio 2015 e furono il gruppo di supporto di Brandi Carlile lo stesso anno.[2]

Dal 2016 al 2017 andarono in tour in varie località degli USA come Bottle Rock, Arroyo Seco, Newport Folk Festival, Bonnaroo, SXSW & Utopia Fest e sono state band di supporto di Gary Clark Jr. per il suo The Story of Sonny Boy Slim Tour.

Nel 2018 hanno intrapreso un lungo tour negli USA, Svezia, Spagna, Danimarca, Finlandia e Inghilterra, aprendo i concerti di Lukas Nelson & Promise of the Real nel suo tour in Germania.

Lo stesso anno venne pubblicata il terzo LP, Coyote & Sirens che era stato registrato al Glenwood Studios a Burbank, Los Angeles e prodotto da Andrew Dawson.[1]

 
Il gruppo mentre firma autografi nel 2010. Da sinistra: Stella, Sunniva e Greta

FormazioneModifica

  • Greta Bondesson: banjo/chitarra, batteria, armonica, canto
  • Stella Bondesson: contrabbasso, canto
  • Sunniva Bondesson: chitarra acustica ed elettrica, violoncello, canto

DiscografiaModifica

EP
  • One Horse Down (EP, Veranda Independent Records, 2007)
LP
  • Fall Among Thieves (Glitterhouse Records, Europe 2008, UK 2009)
  • New Friends (Blue Rose Records, 2011)
  • Little Wild Life (Mother Tarantula Rec, 2013)
  • Coyote & Sirens (Mother Tarantula Rec, 2018)

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) carl September 16, 2017 at 4:05 Am, Interview: Swedish sister trio Baskery looks back, moves forward, su RIFF Magazine, 12 luglio 2017. URL consultato il 6 giugno 2019.
  2. ^ a b c (EN) Baskery, su California WorldFest, 24 marzo 2016. URL consultato il 6 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Sveriges Radio, Friday Guest: musical sisters Baskery - Radio Sweden, su sverigesradio.se. URL consultato il 6 giugno 2019.
  4. ^ (EN) Swedish All Girl Band, Baskery and Adam Holmes And The Embers, su Sheffield Live! Made in Sheffield. Made by You.. URL consultato il 6 giugno 2019.
  5. ^ (EN) Artist of the day 23/02: Baskery, su Metro, 23 febbraio 2017. URL consultato il 6 giugno 2019.
  6. ^ (EN) folkandhoney.co.uk, Baskery | Folk Band | Gig Listings - Artist Listed on Folk and Honey, su www.folkandhoney.co.uk. URL consultato il 6 giugno 2019.
  7. ^ (EN) INTRODUCING SWEDISH THREE PIECE BANJO-PUNK LOVELIES 'BASKERY'...., su musomuso.com. URL consultato il 6 giugno 2019.
  8. ^ Denis Langlois, Trio a show stopper[collegamento interrotto], Owen Sound Sun Times, 23 August 2010. URL consultato il 25 August 2010.
  9. ^ One Horse Down at CDBaby
  10. ^ Baskery biography Archiviato il 25 dicembre 2010 in Internet Archive.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN302237957 · GND (DE103537840X · WorldCat Identities (EN302237957