Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Batone (disambigua).

Nella mitologia greca, Batone era il nome dell'auriga di Anfiarao.

Il mitoModifica

Batone colui che guidava la biga del grande eroe discendeva allo stesso modo del padrone da Melampo. Durante i feroci combattimenti fra Anfirao ed i suoi nemici, il più feroce di essi stava per ucciderlo davanti alle mura di Tebe quando Zeus decise di intervenire facendolo sprofondare nell'Ade da vivo.

Batone, fedele servitore del padrone e orgoglioso di servirlo anche morendo con lui, ebbe culto eroico in Attica.

Pareri secondariModifica

Secondo un'altra versione egli sopravvisse alla morte dell'eroe e si trasferì in Illiria dove fondò la città di Arpia. Pausania ricorda una statua di Batone fra i regali donati all'oracolo di Delfi.

BibliografiaModifica

ModernaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca