Batto IV di Cirene

re di Cirene

Batto IV, detto ὁ καλός ("il bello") (in greco antico: Βάττος, Báttos; Cirene, ...floruit 515-465 a.C.465 a.C.), forse figlio di Arcesilao III, fu il settimo re di Cirene della dinastia dei Battiadi.

BiografiaModifica

La prima menzione nella storia di Batto IV si ha nel 512 a.C., quando i Persiani catturarono la città di Barca, posta non molto lontana da Cirene.

Poco si conosce degli eventi accaduti sotto il suo regno: Cirene visse un momento di pace e prosperità, col commercio del frumento, dell'olio, dell'orzo e del silfio (una particolare pianta aromatica). Batto morì intorno al 465 a.C., lasciando il trono ad Arcesilao IV.

BibliografiaModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie