Apri il menu principale

Beau è un nome proprio di persona inglese maschile[1][2].

Indice

VariantiModifica

  • Maschili: Bo[2]

Origine e diffusioneModifica

 
Beau Brummell in un'incisione del XIX secolo

Riprende il termine francese beau, che vuol dire "bello", "attraente"[1] (etimologicamente, dal francese antico bel, a sua volta dal latino bellus un diminutivo di bonus[3]), ed è quindi analogo per significcato ai nomi Bello, Specioso, Jamil, Callisto, Bonnie e Grażyna.

Tipico dell'inglese americano, il suo uso come nome proprio ha preso il via sul finire del XIX secolo[1], anche se prima ancora veniva utilizzato come soprannome per avventurieri galanti, come nel caso del dandy George "Beau" Brummel, un uso riportato anche nel romanzo di P. C. Wren Un dramma nel Sahara (in originale Beau Geste)[2], da cui sono stati tratti alcuni film. Nato come nome esclusivamente maschile (riflettendo il genere dell'aggettivo francese, anch'esso maschile), dal XX secolo il nome è stato usato occasionalmente anche come femminile[2].

OnomasticoModifica

Il nome è adespota, non essendo portato da alcun santo. L'onomastico ricade il 1º novembre, giorno di Ognissanti.

PersoneModifica

Variante femminile BeauModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Beau, su Behind the Name. URL consultato il 2 aprile 2015.
  2. ^ a b c d Sheard, p. 92.
  3. ^ (EN) beau, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 2 aprile 2015.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi