Apri il menu principale

Bella Union Records

StoriaModifica

Dopo aver pubblicato per la maggior parte della loro carriera con la 4AD, il gruppo musicale Cocteau Twins ha deciso di pubblicare lavori in maniera indipendente attraverso una propria etichetta discografica. Così, nel 1997, il chitarrista e fondatore del gruppo Robin Guthrie ed il bassista Simon Raymonde fondano la Bella Union.

Uno dei primi gruppi ad essere sotto contratto con l'etichetta è stato il trio australiano Dirty Three. Altri ingaggi iniziali sono stati quelli di Françoiz Breut e The Czars.

Dal 2000 al 2006 l'etichetta ha messo sotto contratto numerose band di diversa estrazione musicale, tra cui Explosions in the Sky e Howling Bells.

Nel 2007 è stato celebrato il decimo anniversario dell'etichetta attraverso un concerto alla Royal Festival Hall. Nel periodo 2008-2009 la label ha pubblicato i lavori dei Fleet Foxes, che hanno avuto un notevole riscontro commerciale.

Nel 2010 l'etichetta ha vinto il premio "Independent Record Company of the Year" ai Music Week Awards.

ArtistiModifica

NoteModifica

  1. ^ abc net, su abc.net.au (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2014).

Collegamenti esterniModifica