Benediktas Rutkūnas

scrittore lituano

Benediktas Rutkūnas (Pažukiay, 12 maggio 1907Filadelfia, 28 ottobre 1975) è stato uno scrittore lituano.

Nel 1944 emigrò negli USA, ove pubblicò le raccolte Uccelli mi gettano le ali (1947) e Il giorno azzurro (1967). La sua opera più celebre resta però Peccati (1932).

Collegamenti esterniModifica

  • Benediktas Rutkūnas, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN54662370 · ISNI (EN0000 0000 3383 2314 · LCCN (ENn84075606 · GND (DE1053237049 · WorldCat Identities (ENlccn-n84075606
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie