Apri il menu principale
Bi-Bestia
UniversoUniverso Marvel
Nome orig.Bi-Beast
Lingua orig.Inglese
EditoreMarvel Comics
1ª app.settembre 1968
1ª app. inThe Incredible Hulk (vol. 1[1]) n. 169
Specierobot
SessoMaschio
Poteri
  • Forza sovrumana che aumenta man mano che va avanti un combattimento
  • Immune alle malattie
  • Riparazione istantanea
  • Trasmigrazione da un corpo all'altro
  • Duplicazione perfetta dei movimenti dell'avversario
  • Assimilazione dei poteri altrui
  • Teletrasporto
  • Telepatia
  • Telecinesi
  • Volo
  • Poteri cosmici
  • Controllo totale dei 4 elementi

La Bi-Bestia (Bi Beast) è un personaggio dei fumetti Marvel, comparso per la prima sulle pagine di The Incredible Hulk (vol. 1[1]) n. 169 (settembre 1968). Si tratta di un robot creato dal Capo per combattere Hulk, ma in seguito verrà riprogrammato da Tony Stark per sostituire Arsenal, distrutto durante la battaglia con Ultron.

Aspetto fisicoModifica

La Bi-Bestia si presenta come un essere imponente (quasi al pari di Hulk) con la pelle gialla e due teste in una (una sotto e una sopra).

Poteri e abilitàModifica

In fatto di forza fisica, la Bi-Bestia è uno dei personaggi maggiormente dotati dell'Universo Marvel, tanto da competere con personaggi come Hyperion, Hulk e Fenomeno. Essendo un androide, è dotato di un notevole intelletto pari a quello del Capo, dato che quest'ultimo gli ha trasmesso parte della sua intelligenza, che gli permette di individuare il punto debole dell'avversario. Possiede anche un'abilità particolare: quella di duplicare perfettamente i movimenti di chiunque, a prescindere dalla difficoltà, dopo averli visti anche solo una volta, abilità che ha appreso da uno scontro con Taskmaster. Inoltre la sua forza aumenta man mano che va avanti il combattimento (cosa dimostrata in un acceso duello con Atragon). Può anche assimilare i poteri dei suoi avversari; dopo aver sconfitto Praeter, il più potente degli araldi di Galactus, è riuscito misteriosamente ad assimilare i suoi poteri cosmici; da una battaglia con Fenice ha assunto la telecinesi e la telepatia, da una lotta con Nightcrawler il teletrasporto ecc. ecc

NoteModifica

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics