Biblioteca e archivio del Risorgimento

Biblioteca e archivio del Risorgimento
Ubicazione
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
CittàFirenze
IndirizzoVia Sant'Egidio 21, Firenze
Caratteristiche
TipoBiblioteca pubblica statale
ISILIT-FI0106
Numero opere30.000 volumi, 550 volumi di periodici, 2 cinquecentine, 10 periodici correnti e 100 periodici cessati
Aperturaagosto 1945
Sito web

Coordinate: 43°46′22.47″N 11°15′35.7″E / 43.772909°N 11.259918°E43.772909; 11.259918

La biblioteca e archivio del Risorgimento è una biblioteca pubblica statale di Firenze che conserva documenti inerenti al Risorgimento.

StoriaModifica

È stata fondata nell'agosto del 1945 in seguito alla trasformazione del Museo del Risorgimento di Firenze, che era stato istituito nel 1901, in Biblioteca e Archivio del Risorgimento. La collezione documentale conservata è stata coinvolta dall'alluvione di Firenze del 1966, durante la quale è stata pesantemente danneggiata. Dopo un'accurata opera di restauro, la biblioteca ha riaperto al pubblico nel 1969.

Il patrimonio documentaleModifica

Il patrimonio documentale della biblioteca comprende circa 30.000 volumi, 550 volumi di periodici, due cinquecentine, dieci periodici correnti e cento periodici cessati. Oltre ai fondi bibliografici e ai manoscritti, la biblioteca conserva anche una cospicua raccolta iconografica d'epoca risorgimentale.

È possibile la consultazione del materiale conservato, mentre per ottenerne il prestito occorre possedere una lettera di presentazione.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica