Bill Ranford

Giocatore ed allenatore di hockey su ghiaccio canadese
Bill Ranford
Bill Ranford - Los Angeles Kings.jpg
Ranford nel 2014
Nazionalità Canada Canada
Altezza 180 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Allenatore dei portieri (ex portiere)
Presa Sinistra
Squadra Los Angeles Kings
Termine carriera 2000 - giocatore
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1983-1986 New Westminster Bruins 126 0 0 0
Squadre di club0
1986-1987 Boston Bruins 49 0 0 0
1986-1987 Golden Flames 3 0 0 0
1987-1988 Maine Mariners 51 0 0 0
1987-1988 Edmonton Oilers 6 0 0 0
1988-1996 Edmonton Oilers 468 0 0 0
1996-1997 Boston Bruins 81 0 0 0
1997-1998 Washington Capitals 40 0 0 0
1998-1999 Tampa Bay Lightning 32 0 0 0
1999 Detroit Red Wings 8 0 0 0
1999-2000 Edmonton Oilers 16 0 0 0
NHL Draft
1985 Boston Bruins 52a scelta ass.
Allenatore
2004-2006 Vancouver Giants All. portieri
2004-2006 Coquitlam Express All. portieri
2006- Los Angeles Kings All. portieri
Palmarès
Campionato mondiale 1 0 0
Canada Cup 1 0 0
Stanley Cup 2 vittorie
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2018

William Edward "Bill" Ranford (Brandon, 14 dicembre 1966) è un allenatore di hockey su ghiaccio ed ex hockeista su ghiaccio canadese.

CarrieraModifica

Ha giocato in NHL coi Boston Bruins, che lo avevano scelto al draft 1985, gli Edmonton Oilers, i Washington Capitals, i Tampa Bay Lightning e i Detroit Red Wings.

Vinse due Stanley Cup con gli Oilers: nel 1987-1988 e nel 1989-1990. In entrambi i casi era il secondo di Grant Fuhr ma - mentre in occasione della prima vittoria aveva trovato poco spazio - nel 1990, a causa degli infortuni del titolare, si affermò come portiere di ottimo livello, aggiudicandosi il Conn Smythe Trophy come MVP dei play-off.

Con la maglia del Canada ha disputato due edizioni del mondiali (Germania 1993 e Italia 1994, quest'ultimo chiuso con la vittoria della medaglia d'oro), ad una Canada Cup (1991, vinta) e ad una edizione della World Cup of Hockey (1996, secondo posto finale, ma da terzo portiere, senza scendere mai sul ghiaccio).

Dopo il ritiro è divenuto allenatore dei portieri; dopo alcune stagioni a livello giovanile, dal 2006 è l'allenatore dei portieri dei Los Angeles Kings, con cui ha vinto altre due Stanley Cup (2012 e 2014).

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Edmonton: 1988, 1990

NazionaleModifica

 : 1994
 : 1991

IndividualeModifica

1990
  • Canada Cup MVP: 1
1991
  • Canada Cup All-Star Team: 1
1991
1991
  • Miglior portiere del campionato del mondo di hockey su ghiaccio: 1
1994
  • All-Star Team del campionato del mondo di hockey su ghiaccio: 1
1994

AllenatoreModifica

ClubModifica

Los Angeles: 2012, 2014

Collegamenti esterniModifica