Apri il menu principale
Blood and Fire
StatoRegno Unito Regno Unito
Fondazione1993
Fondata daSteve Barrow, Bob Harding, Mick Hucknall, Elliot Rashman, Andy Dodd
Sede principaleManchester
SettoreMusicale
ProdottiReggae
Sito web

Blood and Fire è una etichetta discografica inglese specializzata nella ripubblicazione di vecchi dischi di musica roots reggae e dub e dall'elevata qualità dei dischi in catalogo.

StoriaModifica

L'etichetta fu fondata nel 1993 da Steve Barrow, Bob Harding, Mick Hucknall, Elliot Rashman and Andy Dodd con lo scopo di ripubblicare dischi di roots reggae, dub e DJ con particolare attenzione all'alta fedeltà tipica della ripubblicazione di album jazz. Insieme alle altre etichette discografiche quali Pressure Sounds, Motion Records, Soul Jazz e Auralux l'etichetta ha subito guadagnato l'attenzione di critica e pubblico specializzato in virtù della qualità delle sue pubblicazioni.

Le prime uscite hanno coperto la musica di metà anni settanta con produzioni di Bunny Lee, Yabby You e Glen Brown ma hanno visto anche la riscoperta di classici quali Heart of the Congos dei Congos (prodotto da Lee "Scratch" Perry e non più reperibile in commercio da molti anni) e il triplo CD di Big Youth Natty Universal Dread 1973-1979.

Accanto alla ripubblicazione di vecchi album, l'etichetta ha anche provveduto a realizzare due album one-riddim, ovvero album composti da canzoni basate sullo stesso riddim: Tree of Satta (nel 2003) basata sull'originale riddim Satta Massagana, un misto di vecchi e nuovi brani insiemealla versione originale del brano a cura degli Abyssinians. Il secondo, Fisherman Style (del 2006), utilizza il riddim Fisherman dei Congos e presenta nuovi brani da vari cantanti tra i quali Horace Andy, U-Roy, Big Youth, Luciano, Tony Tuff e Dillinger.

Il sound systemModifica

L'etichetta ha anche un sound system che presenta artisti giamaicani come Dilinger, Trinity, Ranking Joe, U Brown, Horace Andy, Dennis Alcapone, U-Roy, Spikey Tee, Country Culture, Raggamonica. Nel luglio 2006 il sound system ha fatto una tournée di tre date in Giappone insieme alla leggenda del reggae U-Roy facendo segnare ovunque il tutto esaurito.

La chiusuraModifica

Nel 2007 Blood and Fire ha chiuso i battenti[1], anche se non c'è mai stata una comunicazione ufficiale in tal senso, a causa della perdita del loro distributore americano e di alcune decisioni manageriali sfortunate, insieme alla recessione delle vendite a livello mondiale.

DiscografiaModifica

1994Modifica

1995Modifica

  • BAFCD/LP006, BAFLP007 - Horace Andy - In The Light / In The Light Dub
  • BAFCD007 - Various Artists - Heavyweight Sound
  • BAFCD/LP008 - Tapper Zukie - Tappa Zukie In Dub

1996Modifica

  • BAFCD/LP009 - The Congos - Heart of the Congos (2 CD)
  • BAFCD/LP010 - Jah Stitch - Original Ragga Muffin 1975-1977
  • BAFCD1001 - King Tubby & Scientist - Greenwich Farm Rub-A-Dub
  • BAFCD/LP011 - King Tubby & Soul Syndicate - Freedom Sounds In Dub
  • BAFCD/LP012 - Scientist - Dub In The Roots Tradition
  • BAFCD/LP013 - King Tubby & Prince Jammy - Dub Gone 2 Crazy
  • BAFCD/LP014 - Prince Alla - Only Love Can Conquer
  • BAFCD/LP015 - Glen Brown & King Tubby - Termination Dub 1973-1979

1997Modifica

  • BAFCD/LP016 - I-Roy - Don't Check Me With No Lightweight Stuff 1972-1975
  • BAFCD017 - Various Artists - 2 Heavyweight: Another Blood and Fire Sampler
  • BAFCD/LP018 - Morwell Unlimited Meet King Tubby's - Dub Me
  • BAFCD/LP019 - Horace Andy - Good Vibes
  • BFCDS903 - Various Artists - Dubwise and Otherwise: A Blood and Fire Audio Catalogue
  • BAFCD/LP020 - U Brown - Train To Zion
  • BAFCD/LP021 - Yabby You - Jesus Dread 1972-1977 (2-CD)

1998Modifica

  • BAFCD/LP022 - Impact Allstars - Forward The Bass: Dub From Randy's 1972-1975
  • BAFCD/LP023 - Junior Byles and Friends - 129 Beat Street: Ja-Man Special 1975-1978
  • BAFCD/LP024 - Johnny Clarke - Dreader Dread 1976-1978

1999Modifica

  • BAFCD025 - Various Artists - Heavyweight 3: A Blood and Fire Sampler
  • BAFCD/LP026 - King Tubby & Friends - Dub Like Dirt 1975-1977
  • BAFCD/LP027 - Max Romeo - Open The Iron Gate 1973-1977
  • BAFCD028 - The Chantells & Friends - Children Of Jah 1977-1979
  • BAFCD/LP029 - Inner Circle & The Fatman Riddim Section - Heavyweight Dub / Killer Dub
  • BFCDS904 - The Dubmasters - X-Ray Music: A Blood and Fire Dub Directory

2000Modifica

2001Modifica

2002Modifica

  • BAFCD/LP038 - Yabby You - Dub it to the Top 1976-1979
  • BAFCD/LP039 - Dennis Brown - The Promised Land 1977-1979
  • BAFCD040 - Prince Alla & Junior Ross - I Can Hear The Children Singing 1975-1978
  • BFCDS905 - Various Artists - Dubwise And Otherwise 2: A Blood and Fire Audio Catalogue

2003Modifica

  • BAFCD041 - Ja-Man Allstars - In The Dub Zone
  • BAFCD/LP042 - Jackie Mittoo - Champion In The Arena 1976-1977
  • BAFCD/LP043 - Ranking Joe - Zion High
  • BAFCD/LP044 - Tommy McCook - Blazing Horns / Tenor In Roots

2004Modifica

  • BAFCD/LP045 - The Abyssinians and Friends - The Tree of Satta Vol 01
  • BAFCD/LP046 - Dennis Brown Presents Prince Jammy - Umoja / 20th Century DEBwise

2005Modifica

  • BAFCD047 - Blood and Fire All Stars - Run It Red
  • BAFCD/LP048 - Willi Williams - Messenger Man
  • BAFCD/LP049 - Prince Far I - Silver & Gold 1973-1979

2006Modifica

  • BAFCD/LP050 - The Congos and Friends - Fisherman Style
  • BAFCD/LP051 - Yabby You - Deliver Me From My Enemies

2007Modifica

  • BFCDS906 - Blood and Fire Allstars - Singerman!

NoteModifica

  1. ^ ADDIO BLOOD and FIRE. la mitica reggae label chiude, su reggaezion.com. URL consultato il 23 luglio 2009.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Reggae: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di reggae