Capricorn College

gruppo musicale italiano
Capricorn College
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock progressivo
Pop
Periodo di attività musicale1969 – 1979
EtichettaBentler, Kansas, Ball Fire
Album pubblicati2

I Capricorn College sono un gruppo musicale italiano.

Storia del gruppoModifica

Nati per iniziativa di Mario Barigazzi, tastierista noto con lo pseudonimo Barimar nonché leader di un'orchestra, i Barimar's, attiva sin dagli anni cinquanta e sessanta (seppur con molti cambi di formazione), i Capricorn College nascono alla fine degli anni sessanta, ancora influenzati dalle sonorità del beat.

Ottenuto un contratto con la Bentler, pubblicano due 45 giri a metà tra il beat ed il pop melodico.

Con il passaggio alla Kansas, si avvicinano al rock progressivo, incidendo due album con molte parti strumentali; per la stessa etichetta incidono anche due 45 giri, di cui il primo, Donna/Gill, inedito su LP (Donna è la cover di Woman Is the Nigger of the World di John Lennon, tradotta da Domenico Serengay), ed un EP con altre 4 canzoni inedite.

Dopo un periodo di silenzio incidono, nel 1978 un ulteriore 45 giri, con sonorità vicine alla disco music; visti gli scarsi esiti commerciali, si sciolgono poco dopo.

Negli anni novanta i loro due album sono stati ristampati in CD.

FormazioneModifica

DiscografiaModifica

33 giriModifica

EPModifica

45 giriModifica

CDModifica

BibliografiaModifica

  • AA.VV., Dizionario della canzone italiana, (a cura di Gino Castaldo) ed. Curcio, 1990; alla voce Capricorn College
  • AA.VV., Enciclopedia del rock italiano, a cura di Cesare Rizzi, Milano, Arcana, 1993, ISBN 8879660225. pg. 233
  • Paolo Barotto, Il Ritorno del Pop italiano, Editrice Stilgraf, Luserna San Giovanni, 1989; alla voce Capricorn College
  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo