Casa Coll i Regàs

Casa Coll i Regàs
Mataro-PiC-CollRegas-6745com.jpg
Casa Coll i Regàs
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàMataró
IndirizzoCarrer Argentona, 55
Coordinate41°32′26.16″N 2°26′28″E / 41.5406°N 2.44111°E41.5406; 2.44111Coordinate: 41°32′26.16″N 2°26′28″E / 41.5406°N 2.44111°E41.5406; 2.44111
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Inaugurazione1898
Stilemodernismo catalano
Realizzazione
ArchitettoJosep Puig i Cadafalch

La casa Coll i Regàs è un edificio realizzato nel 1898 dall'architetto modernista Josep Puig i Cadafalch per un'importante famiglia borghese di Mataró.

Il passaggio dalla Renaixença al Modernismo significava l'abbandono dello storicismo romantico, nostalgico, che guardava al passato per assecondare una volontà rinnovatrice e modernizzatrice. In architettura, il modernismo rappresenta la transizione dalla tradizione costruttrice precedente alle tecniche d'avanguardia e l'opera di Puig i Cadafalch si integra perfettamente in questo movimento, dove si applicano nuovi materiali come il ferro e la ceramica e si recuperano i materiali tradizionali come il mattone.

La casa Coll i Regàs non è molto ampia, a causa del prezzo elevato dei terreni della zona, ma le ampie sale e l'illuminazione fanno sì che l'edificio sembri molto più spaziosa.

L'edificio è composto da due piani collegati da una grande scalinata e da una bassa soffitta. L'elemento decorativo, ottenuto attraverso la ceramica, è presente in tutte le stanze ma è raggiunto soprattutto nella sala centrale, illuminata dalla luce naturale grazie a una grande vetrata.

La facciata presenta decorazioni in stucco, ceramiche decorate, sbarre alle finestre in ferro battuto e una scultura rappresentante la Filosofia, opera di Eusebi Arnau posta sopra la porta d'ingresso.

Altri progettiModifica