Cattedrale di Rodez

Cattedrale di Nostra Signora
Cathédrale Notre-Dame
Cathedral of Our Lady of Rodez 79.jpg
StatoFrancia Francia
RegioneMidi-Pirenei
LocalitàRodez
Religionecattolica di rito romano
TitolareMaria
Diocesi Rodez
ArchitettoJean Deschamps e Guillaume Philandrier
Stile architettonicogotico e rinascimentale
Inizio costruzione1277
Completamento1542

Coordinate: 44°21′03″N 2°34′26″E / 44.350833°N 2.573889°E44.350833; 2.573889

Logo monument historique - rouge ombré, encadré.svg

La cattedrale di Nostra Signora di Rodez (in francese: Cathédrale Notre-Dame de Rodez) è il principale luogo di culto cattolico di Rodez, nel dipartimento dell'Aveyron. La chiesa, sede del vescovo di Rodez, è monumento storico di Francia dal 1862.

I lavori di costruzione durarono dal 1277 fino alla fine del XVI secolo. Nonostante ciò la cattedrale è costruita in un unico stile architettonico, determinato all'inizio dei lavori dall'architetto Jean Deschamps, che introdusse nel sud della Francia i principi dell'architettura gotica già utilizzati nelle regioni del nord. Il progetto della cattedrale è simile a quello della cattedrale di Clermont-Ferrand, di cui Jean Deschamps diresse la costruzione tra il 1248 e il 1265, e di Narbonne, di cui l'architetto venne definito «magister principalis operis ecclesiæ» nel 1286.

L'aspetto severo della facciata occidentale è dovuto alla sua funzione difensiva originaria, facendo parte insieme alle due torri laterali dell'antica cinta muraria cittadina.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN312827139 · LCCN (ENn87812321 · GND (DE4224533-3 · WorldCat Identities (ENlccn-n87812321