Central Hockey League 1975-1976

La stagione 1975-1976 è stata la 13ª edizione della Central Hockey League, lega di sviluppo creata dalla National Hockey League per far crescere i giocatori delle proprie franchigie. La stagione vide al via sei formazioni e al termine dei playoff i Tulsa Oilers conquistarono la loro seconda Adams Cup.

CHL 1975-1976
CampionatoCentral Hockey League
Sport Hockey su ghiaccio
Numero squadre6
Stagione regolare
Prima classificataTulsa Oilers
MVPBandiera del Canada Ian McKegney (Dallas)
Top ScorerBandiera del Canada Jim Wiley (Tulsa)
RookieBandiera del Canada Brad Gassoff (Tulsa)
Adams Cup
VincitoreTulsa Oilers
FinalistaDallas Black Hawks

Squadre partecipanti modifica

Rispetto alla stagione precedente si trasferirono i Denver Spurs, si sciolsero gli Omaha Knights e i Seattle Totems, mentre si iscrissero i Tucson Mavericks.

Stagione regolare modifica

Pos. Squadra Pt G V S N GF GS DR
  1. Tulsa Oilers 100 76 45 21 10 301 228 +73
2. Dallas Black Hawks 93 76 41 24 11 282 211 +71
3. Salt Lake Golden Eagles 78 76 37 35 4 300 299 +1
4. Oklahoma C. Blazers 74 76 32 34 10 256 263 -7
5. Fort Worth Texans 74 76 29 31 16 287 271 +16
6. Tucson Mavericks 37 76 14 53 9 242 396 -154

Legenda:

      Ammesse ai Playoff

Note:

Due punti a vittoria, un punto a pareggio, zero a sconfitta.

Playoff modifica

Semifinali Finale
1 Tulsa Oilers 4
4 Oklahoma City Blazers 0 1 Tulsa Oilers 4
2 Dallas Black Hawks 4 2 Dallas Black Hawks 1
3 Salt Lake Golden Eagles 1

Premi CHL modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio