Charles Whitwell

costruttore britannico

Charles Whitwell (ca. 1568 – ca. 1611) è stato un incisore e costruttore di strumenti matematici britannico.

BiografiaModifica

Attivo tra il 1591 e il 1606, fu incisore e costruttore inglese di strumenti matematici secondo la grande tradizione di Humphrey Cole (c. 1530-1591) e fu apprendista di Augustine Ryther. Incise mappe di alcune contee inglesi e costruì numerosi strumenti ideati da Robert Dudley (1573-1649). Questi strumenti, portati a Firenze dallo stesso Dudley, furono da lui lasciati in eredità al granduca Ferdinando II de' Medici (1610-1670) e sono oggi conservati nel Museo Galileo di Firenze.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN307211027 · BNF (FRcb15154408w (data) · ULAN (EN500103378 · WorldCat Identities (ENviaf-307211027
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie