Apri il menu principale

Chiesa di San Domenico (Guarda Veneta)

chiesa di Guarda Veneta

StoriaModifica

La prima chiesa di Guarda fu costruita intorno al 1500. Questo edificio fu sostituito da un altro nel 1580, consacrato dal vescovo di Chioggia Massimiliano Beniamino nel 1589. Il giurispatronato apparteneva ai procuratori di San Marco di Venezia. Nel XVII secolo il campanile venne riedificato. Dalla relazione della visita pastorale del 1712 s'apprende che la chiesa versava in pessime condizioni. Nel XVIII secolo fu costruita l'attuale parrocchiale, consacrata nel 1769. Alla fine di quel secolo venne realizzata la facciata. L'edificio fu poi ristrutturato nel 1925 e nel 1954[1].

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Chiesa di San Domenico <Guarda Veneta>, su chieseitaliane.chiesacattolica.it.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica