Colonia di Sarawak

Colonia di Sarawak
Colonia di Sarawak – BandieraColonia di Sarawak - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialePulau Sarawak
Lingue parlateInglese, malese e cinese
InnoGod Save the King (1946–1952)
God Save the Queen (1952–1963)
CapitaleKuching
Dipendente daImpero britannico
Politica
Forma di StatoColonia della corona inglese
Forma di governoMonarchia
Governatori
Nascita1º luglio 1946 con Charles Clarke
CausaCessione di Sarawak alla Colonia della Corona
Fine16 settembre 1963 con Alexander Waddell
CausaAccordi di Malesia
Territorio e popolazione
Bacino geograficoBorneo settentrionale
Massima estensione124 450 nel 1947 - 1962
Popolazione776.990 nel 1962
Economia
ValutaDollaro di Sarawak, poi Dollaro della Malesia e del Borneo britannico
MalaysiaSarawak.png
Evoluzione storica
Preceduto daRegno Unito Amministrazione militare britannica del Borneo
Succeduto daFlag of Sarawak.svg Sarawak
Ora parte diMalaysia Malaysia

La Colonia della Corona di Sarawak fu una colonia della corona britannica presente nell'isola del Borneo; fondata nel 1946, poco dopo la dissoluzione dell'Amministrazione Militare Britannica, fu succeduta allo stato di Sarawak attraverso la formazione della Federazione Malese il 16 settembre 1963.

EtnieModifica

I dati presenti sono tratti dal censimento del 1947[1]; allora la popolazione contava 546,385 persone, del quale quasi 4/5 (79.3%) erano Iban, cinesi e malesi. All'inizio del periodo coloniale, il 72% praticava l'agricoltura di sussistenza, il 13% lavorava sul fenomeno dei cash crop, e il 15% erano lavoratori pagati.

  • Iban: 34.8%
  • Cinesi: 26.6%
  • Malesi: 17.9%
  • Bidayuh: 7.7%
  • Altri (indigeni): 5.5%
  • Europei: 0.1%
  • Altri (non indigeni): 0.09%

DemograficaModifica

Alla fondazione della colonia nel 1947, Sarawak contava 546.385 abitanti. La popolazione è poi salita a 588.390 nel 1952, a 631.431 nel 1957 e a 776.990 nel 1962.

GovernatoriModifica

Lista dei Governatori della Colonia della Corona di Sarawak[2]
N. Nome Inizio Fine Note
1. Charles Arden-Clarke 29 ottobre 1946 26 luglio 1949 Primo governatore della colonia
2. Duncan Stewart 14 novembre 1949 10 dicembre 1949 Fu colpito a morte da Rosli Dhobi mentre visitava Sibu, il 3 dicembre 1949, e morì una settimana dopo, il 10 dello stesso mese.
3. Anthony Abell 4 aprile 1950 15 novembre 1959 In origine il suo termine dovette valere per soli tre anni, ma fu poi esteso al 1959. In seguito fu membro della Commissione di Cobbold.
4. Alexander Waddell 23 febbraio 1960 15 settembre 1963 Ultimo governatore di Sarawak.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gordon Crocker Alexander, The economic history of Sarawak during the colonial period (1946-1963) (PDF), Faculty of Economics and Business - Universiti Malaysia Sarawak, 2002. URL consultato il 10 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2018).
  2. ^ (EN) Previous governors of Sarawak, su sarawak.gov.my, The Sarawak government. URL consultato il 28 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2014).
  Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Storia