Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando termini riferiti al campo automobilistico, vedi vettura compact o Pianale FGA Compact.

Il formato compact è una variazione del tabloid.
Diffuso nel Regno Unito, unisce le piccole dimensioni alla qualità dello stampato, paragonabile a quella dei giornali di formato superiore, come il broadsheet. Il termine fu inventato quando il quotidiano The Independent iniziò a stampare un'edizione più piccola al fine di essere meglio trasportabile e più facilmente leggibile da coloro che leggono nei mezzi di trasporto pubblici.

Anche i lettori di altre regioni inglesi apprezzarono il formato e quindi esso fu introdotto a livello nazionale. Alcuni concorrenti (Il Times e lo Scotsman) copiarono il formato visto l'aumento di vendite avuto dall'Independent.

Il termine "compact" è stato introdotto negli anni settanta dal Daily Mail quando diventò tabloid, anche se si definisce tabloid. Viene spesso utilizzato per differenziare giornali dallo stile più tradizionale da quelli più moderni e trasgressivi, che possono avere le medesime dimensioni.

Fra i quotidiani italiani che hanno adottato il formato compact vi è Il Fatto Quotidiano.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria