Convitto

istituto di istruzione in cui gli studenti conducono vita comune

Un convitto (dal latino convictus, luogo in cui si vive insieme) è un istituto di istruzione in cui i giovani allievi conducono vita comune.

StoriaModifica

Come istituzione scolastica, la funzione del convitto è simile a quella del collegio, ossia un'istituzione che permette la frequenza anche ad allievi provenienti da piccole località prive di istituti scolastici. In Italia il termine "convitto" indica generalmente un istituto scolastico aperto a studenti di ambo i sessi, dalle scuole elementari alle scuole medie superiori, retto da laici. Storicamente in Italia i più antichi convitti nacquero in età napoleonica dalla secolarizzazione degli antichi collegi religiosi, retti generalmente da gesuiti e barnabiti. Per esempio, il «Convitto Longone» di Milano non era altro che l'antico «Collegio imperiale Longone» dopo la soppressione dei Chierici regolari di San Paolo nel 1810. I convitti nazionali nacquero nel Regno di Sardegna nel 1848 e furono poi estesi ai territori degli Stati preunitari con la legge Casati (1859) per formare la futura classe dirigente.

Il personale è nominato per concorso statale. Alla guida dei convitti nazionali vi è un "rettore", la cui funzione equivale a quella dei Dirigenti scolastici. L'importanza dei convitti è tuttavia in declino, in quanto sono ormai molto rare in Italia le località dalle quali non sia possibile raggiungere una scuola secondaria.

BibliografiaModifica

  • Regno d'Italia, Decreto n. 4292 in data 25 agosto 1860 sul regolamento per li Convitti Nazionali, Torino, 1860.
  • Maria Genua, Luciano Molinari, Istituzioni educative : convitti nazionali, Roma : Anicia, 2002
  • Anna Grazia Greco (a cura di), I convitti nazionali : compendio per gli educatori delle istituzioni educative per la formazione del cittadino europeo, Milano : Ulrico Hoepli, 2001

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4609258-4
  Portale Istruzione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di istruzione