Apri il menu principale

Coordinamento Italiano Medici Ospedalieri

CIMO, il sindacato dei medici, rappresenta medici, veterinari e gli odontoiatri in servizio ed in quiescenza.; è stata fondata il 17/11/1946 a Montecatini Terme e rappresenta 15.000 iscritti, organizzati in Federazioni Regionali. Il 22 Settembre 2017 durante il XXXI congresso nazionale di Firenze veniva eletto il nuovo presidente Guido Quici, direttore della UOC di Epidemiologia dell’Azienda Ospedaliera Rummo di Benevento.

Coordinamento Italiano Medici Ospedalieri (CIMO)
PresidenteGuido Quici
StatoItalia Italia
Fondazione17 Novembre 1946
SedeVia Nazionale 163,
Roma
Iscritti>10.000
Testata==Collegamenti esterni==
Sito web

CIMO aderisce alla Confederazione CIDA, è costituente di APM (Alleanza per Professione Medica) con altre OO.SS. della dirigenza, convenzionata, odontoiatri e liberi professionisti ed è aggregata con FESMED attraverso Patto Federativo.

Nel luglio 2018 CIMO si unisce sindacati dell’ospedalità del terzo settore e accoglie l'Associazione Dirigenti Ospitalità No-Profit (ADONP), ed il Sindacato Autonomo Medici Università Cattolica (SAMUC), con l’obiettivo di rafforzare la rappresentatività e difendere il ruolo del medico.

Nel febbraio 2019 nasce la Federazione CIMO-FESMED.