Cornelius Roosevelt

imprenditore statunitense

Cornelius Roosevelt, nome completo Cornelius Van Schaack Roosevelt (New York, 30 gennaio 1794New York, 17 luglio 1871), era un uomo d'affari statunitense di New York e un membro della famiglia Roosevelt, talvolta indicato con l'appellativo "C.V.S.".

BiografiaModifica

Cornelius era il figlio di James Jacobus Roosevelt, e di sua moglie Maria Helen Van Schaack[1]. Fu l'ultimo purosangue Roosevelt olandese del suo ramo[2]. Attraverso sua madre Roosevelt era un discendente della famiglia Schuyler attraverso la sua bis-bisnonna Maria Schuyler[3][1].

Suo fratello James John servì come membro del Congresso di New York[4]. Frequentò il Columbia College ma la vita accademica non gli si adattava, e non si laureò.

CarrieraModifica

Nel 1818, dopo aver lasciato il college, divenne il partner di suo padre nell'importazione di hardware e pianali di vetro, e alla sua morte ereditò una grande fortuna, diventando uno dei cinque uomini più ricchi di New York[5][6]. Fu uno dei fondatori della Chemical Bank di New York, che successivamente diventò la Chase Manhattan Bank[5]. Morì a Oyster Bay, New York.

MatrimonioModifica

Il 9 ottobre 1821[7], sposò Margaret Barnhill (13 dicembre 1799—23 gennaio 1861), una figlia di Robert Craig Barnhill ed Elizabeth Potts[8]. Margaret era di discendenza inglese e quacchera irlandese[9]. Ebbero sei figli:

NoteModifica

  1. ^ a b Theodore Roosevelt Family, su www.theodore-roosevelt.com, Alamanac of Theodore Roosevelt. URL consultato il 1º settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2016).
  2. ^ Karl Schriftgiesser, The Amazing Roosevelt Family, 1613–1942, Wildred Funk, Inc., 1942.
  3. ^ Genealogy of the Oyster Bay Roosevelts. Almanac of Theodore Roosevelt http://www.theodore-roosevelt.com/trfamily.html Archiviato il 22 novembre 2016 in Internet Archive. Accessed March 14, 2015
  4. ^ ROOSEVELT, James I. - Biographical Information, su bioguide.congress.gov, United States Congress. URL consultato il 1º settembre 2016.
  5. ^ a b Cornelius V. Meyers, Theodore Roosevelt, Patriot and Statesman: The True Story of an Ideal American, P.W. Ziegler & Co., 1902.
  6. ^ Philip G. Hubert, The Merchants' National Bank of the City of New York, 1903.
  7. ^ Cornelius Van Schaak Roosevelt/Margaret Barnhill, su latrobefamily.com.
  8. ^ Barnhill family, su melissagenealogy.stormpages.com. URL consultato il 22 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 23 ottobre 2013).
  9. ^ David McCullough, Mornings on Horseback: The Story of an Extraordinary Family, a Vanished Way of Life and the Unique Child Who Became Theodore Roosevelt, Simon and Schuster, 2001.
  10. ^ POTTS FAMILY SHORT STORY, su heritech.com. URL consultato il 22 ottobre 2013.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN83478115 · LCCN (ENn2009014916 · WorldCat Identities (ENlccn-n2009014916